La scelta di Claudio Sona tra mille emozioni e mille volte si

Arriva anche il momento della scelta di Claudio Sona. Non ci stancheremo mai di dire che il trono di Claudio, che sia trono gay o trono etero poco importa, è stato il più emozionante di questa prima parte stagionale di Uomini e Donne. Claudio ci ha creduto, i suoi corteggiatori ci hanno creduto mettendo in pista emozioni vere e questa volta anche qualcosa di più, vista probabilmente la situazione. Arriva la scelta di Claudio e nello studio di Uomini e Donne, stando almeno a quelle che sono le anticipazioni, sono tutti super emozionati. Claudio non smette di ringraziare: ringrazia Maria per tutto quello che di bello c’è stato in questa avventura, ringrazia Tina e ringrazia tutta la redazione in particolare Chiara che per lui è diventata una grande amica. Maria dal canto suo ringrazia il tronista per il suo essersi messo in gioco e ringrazia anche Francesco e Mario che sono stati protagonisti di questo trono. C’è aria di emozioni si, ma anche aria di rassegnazione perchè Francesco sa di non essere la scelta di Claudio. I due magari non se lo saranno detti ma da quello che è stato anche il volere di Francesco, che ha scelto di non fare più nulla per Claudio prima della scelta, si intuisce come andranno le cose nel finale di questa avventura. E infatti quando arriva il momento della scelta Claudio vuole chiamare Mario. Mille emozioni vengono riassunte anche in un video preparato da Claudio, Maria lo ringrazia ancora una volta. Sono tutti in lacrime in attesa di questa scelta.

Entra Mario e Claudio gli ricorda il loro percorso e poi lo sceglie con tutto il suo cuore. E Mario cosa avrà risposto secondo voi? Le sue parole: “Il mio non è un si, è mille volte si”. Inizia, si spera, una bellissima storia d’amore tra i due pronti a costruire una vita insieme! Mille di questi momento di gioia a tutti e due. 

SCELTA A SORPRESA A UOMINI E DONNE: RICCARDO SCEGLIE CAMILLA

Ed ecco la prima foto della scelta

mario e claudio scelta

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.