Domenica Live batte ancora Domenica In: pomeriggio moscio su Canale 5 e Rai 1

Domenica Live continua a regnare incontrastato su Canale 5 senza aver paura delle sorelle Parodi e di Domenica In. Dando però uno sguardo ai dati auditel del pomeriggio del 21 gennaio 2018 ci rendiamo conto che gli ascolti sono in caso su Canale 5, del resto non  si poteva pensare di far sempre record di ascolti. E visto che la scia del Grande Fratello Vip è finita e il traino non c’è più, non resta che attendere un nuovo tema caldo, l’Isola dei famosi. Dopo questa puntata rilassante e soporifera di Domenica Live, affossata nella seconda parte dall’intervista ad Alessandro di Battista, immaginiamo che la D’Urso stia limando le unghie in vista del prossimo appuntamento quando di ciccia, da mettere sul fuoco, ce ne sarà davvero tanta. Una certezza però c’è: Domenica In non ha nessuna speranza di fare meglio di Canale 5 anche se le sorelle Parodi, pian piano, qualche punticino rispetto all’inizio del programma lo hanno conquistato. Ma leggiamo i dati auditel, i numeri come sempre spiegano molto di più delle parole. 

ECCO I DATI AUDITEL RELATIVI AGLI ASCOLTI TV DI IERI 21 GENNAIO 2018: LA DOMENICA POMERIGGIO DEGLI ITALIANI, RAI 1 VS CANALE 5- Vediamo quindi nel dettaglio quello che il pubblico ha scelto di seguire nel pomeriggio di Rai e Canale 5 con la vittoria netta di Domenica Live 

Su Rai1 Domenica In segna il 12.8% con 2.205.000 spettatori nella prima parte e il 10.1% con 1.648.000 spettatori nella seconda; Sulle ali dell’Amore, invece, ne ha convinti 1.841.000 (10.7%).  Come potrete vedere anche questa domenica parte bene il programma di Rai 1 che però poi perde ascolti strada facendo. 

 Domenica Live ha attirato a sé 2.083.000 spettatori (11.4%) nella presentazione, 2.563.000 (15.1%) in Politica e Attualità, 2.894.000 (17.8%) nelle Storie, 2.965.000 (18.4%) nella prima parte, 2.670.000 (14.9%) nella seconda e 2.236.000 (11.6%) nell’Ultima Sorpresa.  Crollo dell’ultima parte di Domenica Live che da tempo non chiudeva così male ma in tempo di par condicio si sa, tutti devono avere un piccolo spazio nel pomeriggio della D’Urso. 

La puntata di Domenica Live in onda il 21 gennaio 2018 ci ha portato indietro di qualche mese, quando la D’Urso doveva accontentarsi di quello che offriva la rete per riempire miracolosamente il pomeriggio di Canale 5 e portare buoni ascolti. Il solito talk su famiglie e segreti, le solite interviste come quella ad Alex Belli, le solite liti trash e personaggi che tornano sempre a casa D’Urso, come il figlio di Maradona. Tutte belle persone chiaramente ma con un appeal che è ben lontano da quel famoso 22 % che la D’Urso riusciva a fare parlando di armadi, corna e rispetto degli ex…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.