Dai social le “denunce” contro i giornalisti che prendono in giro Il Volo: i video dopo il caso “Ultimo”


Questa mattina su tutti i giornali e non solo, sui siti web e sui social, c’erano i video delle parole di Ultimo nella conferenza stampa post proclamazione del vincitore di Sanremo 2019. Abbiamo già parlato del caso, dicendo che, se anche Ultimo ha sbagliato, usando dei toni sbagliati, la sua reazione in qualche modo non era la sola a essere esagerata. E infatti nello stesso video in cui si sente Ultimo criticare i giornalisti, si sentono gli stessi, dare del “pagliaccio”, dello “stronzetto” al cantante. In quel di Domenica IN, una delle giornaliste presenti ieri in sala stampa nega che sia successo tutto questo, peccato che i giornalisti stessi abbiano pubblicato sui social i video in cui si sentono benissimo gli insulti. Ma non finisce qui. Da stamattina, come contro altare, altri giornalisti che si dissociano da quanto successo ieri in conferenza stampa, hanno pubblicato dei social dei video in cui si percepisce chiaramente che clima si respirasse tra cantanti e giornalisti. In un video, pubblicato da Elisa d’Ospina stamattina, si vedono chiaramente i giornalisti esultare alla proclamazione del terzo posto dei ragazzi de Il Volo. Non solo, oltre a diventare tifosi da stadio, cosa che ovviamente non dovrebbe rientrare nei gesti di giornalisti che sono lì per votare, non per tifare un cantante o l’altro ( lo possono anche fare ma senza infiammarsi come se a segnare sia stato il loro calciatore del cuore), manifestano il loro disprezzo verso Ignazio, Piero e Gianluca appellandoli in modo sconcertante. Si sente benissimo dire “merde, siete delle merde” e considerato che in quella sala stampa ci sono solo giornalisti, si deduce che qualcuno li abbia definiti tali. C’è da dire però che noi non eravamo in quel posto in quel momento, per cui potrebbe darsi che la frase con gli insulti fosse stata pronunciata da altri giornalisti, che scherzavano con i loro colleghi definendoli quindi bonariamente in questo modo per l’ironia fatta.

Non finisce qui. Il video di Elisa d’Ospina è stato poi ripreso da Francesco Facchinetti che a sua volta lo ha pubblicato sui social. E questo ha generato una serie di reazioni a catena che probabilmente nessuno si aspettava. Sono infatti arrivati altri video che mostrano come giornalisti illustri si prendano gioco dei ragazzi del Volo. Ignazio, Piero e Gianluca per tutta la settimana sono stati criticati dai giornalisti, andando anche sul personale, e hanno vissuto davvero una sorta di incubo. A differenza di Ultimo non hanno avuto lo sfogo finale ma hanno manifestato anche in altre interviste e in altre trasmissioni ( rivedete la puntata di Italia sì del 9 febbraio 2019) tutta il loro rammarico per quanto stesse accadendo.

ECCO IL VIDEO DI ELISA D’OSPINA CHE SI DISSOCIA DAI SUOI COLLEGHI

ECCO IL VIDEO RIPUBBLICATO DA FRANCESCO FACCHINETTI

Tra le risposte spunta anche quest’altro video

A voi i commenti . Sui social si parla di bullismo, si comportamenti non idonei. Vedremo se tutto questo finirà qui. Molto dipenderà anche dai ragazzi de Il volo che se vorranno, potranno anche chiedere delle spiegazioni di quanto si sta vedendo in queste ore.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close