Il matrimonio di Pamela Prati è una truffa? Spunta una donna ingannata

pamela prati matrimonio nozze oggi

Continua ad ingigantirsi il caso del matrimonio di Pamela Prati con l’imprenditore Marco detto Mark Caltagirone. Una vera e propria telenovela a tinte thriller dove testate giornalistiche, portali online e trasmissioni tv si stanno tutte affannando a cercare prove dell’esistenza di questo futuro sposo… di cui fino ad oggi non vi è alcuna vera traccia. Le poche tracce date come acclarate dalle due manager della showgirl, purtroppo, anche quelle sembrano essere campate per aria: dai premi alle iscrizioni alle varie camere di commercio, passando per presunti documenti, impegni lavorativi nel campo dell’edilizia, ecc..

Ma fra la ricerca di nuovi indizi e le testimonianze di Pamela Prati, il settimanale OGGI ha pubblicato una esclusiva testimonianza di una donna – che vuole rimanere anonima – che potrebbe davvero riaprire il caso facendolo capitolare in qualche di ben più di grave di una sola trovata pubblicitaria: potrebbe trattarsi di truffa

Il matrimonio fra Pamela Prati e Mark Caltagirone è una truffa?

L’ipotesi di una presunta truffa parte, come già anticipato, da una testimonianza anonima racconta dal portale online OGGI.it. Il sito dell’omonimo settimanale svela le dichiarazioni di questa donna che dice di esser stata tratta in inganno dalle due manager di Pamela Prati, le stesse che si stanno occupando del matrimonio fra la showgirl e tale Mark Caltagirone.

Era un momento particolare della mia vita, avevo appena perso una persona di famiglia, la mia storia d’amore era finita da poco […] Facebook era diventato tutto il mio mondo, fatto di un ragazzo bellissimo capace di scrivermi cose meravigliose, malgrado i tanti chilometri che ci separavano. Le emozioni correvano sulla tastiera ed erano forti quanto palpabili, fino al giorno in cui ho chiesto di più: non una chat, ma una voce da ascoltare, un incontro vero, un abbraccio autentico”: questo è l’incipit delle dichiarazioni dell’anonima Alice.

Le dichiarazioni, ovviamente, proseguono: “Mi è arrivata persino una fede appartenuta alla celebre nonna come pegno d’amore, peccato io non avessi ancora mai incontrato il mio futuro marito… Con fatica ho messo insieme i pezzi capendo che l’uomo dei miei sogni non esisteva affatto e ho cominciato a irrigidirmi con chi me lo aveva virtualmente presentato: a quel punto è comparsa nei discorsi delle due amiche l’onorevole Wanda Ferro, una politica calabrese da temere. E io l’ho temuta al punto di fare quanto mi veniva richiesto: pagare per riprendermi la mia vita ed essere libera di chiudere con quella storia assurda. Come si chiamano le due donne che mi hanno presentato l’uomo di cartone? Pamela ed Eliana, due che fanno le agenti…”.

Delle dichiarazioni shock che potrebbero davvero dare una nuova visione dei fatti sul grande clamore scoppiato attorno al presunto matrimonio di Pamela Prati e Mark Caltagirone, sempre ammesso che esista.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.