Al Bano con la figlia Romina a Verissimo, lei non capiva alcune scelte di suo padre (Foto)


A Verissimo il 7 febbraio 2020 ospiti nello studio di Canale 5 saranno Al Bano e Romina ma non la Power, la figlia, Romina jr Carrisi (foto). L’abbiamo ammirata deliziosa anche al festival di Sanremo con mamma e papà sul palco dell’Ariston, ritroviamo a Verissimo padre e figlia che a Silvia Toffanin raccontano anche della loro famiglia. La famiglia Carrisi dopo anni di tempesta ha riscoperto la serenità di un tempo, ne parla Romina jr senza mezzi termini; per lei e i suoi fratelli è stato fondamentale che i genitori ritrovassero insieme l’armonia. La giovane Carrisi a Verissimo confida che ha tirato un sospiro di sollievo quando è arrivata la bellissima giornata di sole con l’incontro tra mamma e papà. Adesso è felice, serena ma confessa che non capiva alcune scelte di suo padre, poi si è messa nei suoi panni e ha cercato di comprendere.

AL BANO E ROMINA POWER LITIGANO MA LA FIGLIA SA COME AGIRE

“Ho tirato un sospiro di sollievo perché dopo tanti anni di tempesta c’è stata una grandissima giornata di sole. Sono felice e rasserenata. Non capivo alcune decisioni di mio padre, ma ognuno ha un suo vissuto e un modo di voler bene diverso. Ho dovuto mettermi nei suoi panni per capire la sua prospettiva”. E’ normale anche vederli discutere e Romina Jr sa come intervenire.


Al Bano è davvero un leone, lo è anche di più oggi che si sente miracolato perché può ancora cantare nonostante il problema che ha avuto: “Ho avuto problemi serissimi perché avevo un edema alle corde vocali. Grazie alle cure di un medico francese sono riuscito a cantare meglio di prima. Quando ho capito che avrei potuto continuare per me è stato un miracolo”.

Il ricordo di Ylenia e quello di mamma Jolanda, dolori diversi da sopportare ma che Al Bano accetta facciano parte della vita, del dolore.


Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close