Amadeus sul record di ascolti di Sanremo 2020: “Sono commosso, è il Festival che sognavo”

E’ tempo di primi bilanci e anche di ringraziamenti per Amadeus; il Festival non è ancora finito ma dopo le prime tre grandiose serate, i ringraziamenti sono dovuti. “Sono commosso” ha detto oggi Amadeus in conferenza stampa parlando con pubblico e giornalisti nella giornata del 7 febbraio 2020. Dall’idea di far vivere l’intera città di Sanremo, a quella di celebrare la storia del Festival, tutte cose che Amadeus e la sua squadra sognavano, si sono realizzate. Oggi Amadeus non può che ringraziare e lo fa, iniziando da tutte le persone che si sono fidate di lui e che hanno appoggiato ogni suo progetto. Non era semplice ma Amadeus ce l’ha fatta!

Qui gli ascolti della terza puntata del Festival di Sanremo:

Gli ascolti sono stati eccellenti e anche Amadeus ne è felice, non se lo sarebbe mai aspettato ma tutto quello che ha immaginato, ha funzionato.

AMADEUS COMMOSSO DAGLI ASCOLTI DEL FESTIVAL DI SANREMO

Le parole di Amadeus, davvero commosso per quello che è successo in questi primi tre giorni: “Sono senza parole, commosso per quello che sta accadendo. La fiducia è una cosa importante perché un progetto possa essere realizzato. Un Festival così lo immaginavo da agosto e anche prima, quando non sapevo se mai avrei fatto un Festival. Ringrazio la Rai e, per la spinta decisiva, il direttore Coletta che ammiravo a Rai3 e ho conosciuto un mese fa. Ha un’idea pop come la intendo io. Ringrazio anche l’AD Salini, Fasulo, Lucio Presta” .

Non può che chiudere ringraziando anche il sindaco. “Questo non c’entra niente con gli ascolti ma voglio ringraziare tutti e dire viva la Liguria, viva Sanremo. Sono qui da un mese e mi mancherà tutto, l’accoglienza della gente e il calore di questa città, le mie passeggiate in bicicletta…Viva la Liguria”.

E stasera si va in onda con la quarta serata del Festival, ecco per voi la scaletta:

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.