Gli ascolti del Pomeriggio: La vita in diretta e Pomeriggio 5 testa a testa con le notizie sul coronavirus


Cambio di scaletta obbligato per tutti i programmi che in questi giorni seguono in diretta quanto sta succedendo in Italia. E sono molte le persone che seguono con attenzione tutte le ultime notizie sull’emergenza coronavirus. I programmi del day time di Rai e Mediaset, ma non solo, continuano a informare. Dai collegamenti nei pressi delle zone rosse, alle interviste con chi in queste ore sta prendendo decisioni che contano. Gli ascolti tv crescono per due motivi: molta meno gente a lavoro, molta più gente che ha voglia di tenersi aggiornato su quanto sta accadendo.

Per quello che riguarda gli ascolti del pomeriggio, è testa a testa tra La vita in diretta e Pomeriggio 5 con i due programmi che incassano ottimi ascolti. Per share, la vittoria va a Rai 1 con un’ottima Vita in diretta. Il lavoro di Alberto Matano e Lorella Cuccarini convince anche per le scelte di dare due passi al programma. Momenti più seri e di pura informazione con Alberto Matano e una chiave poi più familiare ma sempre puntuale con l’altrettanto brava Lorella Cuccarini.

ASCOLTI TV 24 FEBBRAIO 2020: TESTA A TESTA TRA POMERIGGIO 5 E VITA IN DIRETTA

Vediamo quindi i numeri con i dati di ascolto relativi al pomeriggio del 24 febbraio 2020

 La Vita in Diretta informa 2.437.000 spettatori con il 17.7% (presentazione 2.032.000 – 16.3%). La media quindi è di 2.230 spettatori

Questi invece i numeri di Pomeriggio 5

Pomeriggio Cinque si porta al 16.1% con 2.094.000 spettatori nella prima parte, al 17.8% con 2.592.000 spettatori nella seconda e al 15.4% con 2.488.000 spettatori nella terza, di breve durata. La media è di 2,3 milioni di spettatori. Un vero testa a testa quindi tra i due programmi che hanno informato il pubblico con le ultime notizie sull’emergenza coronavirus dall’Italia e dal mondo.

In share la vittoria va, di pochissimo al programma di Rai 1.

Anche in questo caso, come succede per Mattino 5 e Storie Italiane, una differenza sostanziale. Barbara d’urso in diretta da Cologno Monzese senza pubblico, con una maggiore percezione dell’incubo che la Lombardia sta vivendo. Studio vuoto, ospiti ridotti. A Roma invece Alberto Matano e Lorella Cuccarini che i primi di febbraio hanno vissuto per poche ore l’emergenza dopo i primi due contagi a Roma, raccontano in diretta con pubblico e ospiti quello che accade.

Qui gli ascolti di Storie Italiane e Mattino 5 da record

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close