Brignano tutto casa e teatro per continuare a sorridere su Rai 2


Teatro e risate sono i nuovi ingredienti della prima serata di Rai 2. E lunedì si cercherà di conquistare il pubblico con lo show di Enrico Brignano. Una serata all’insegna del divertimento. Brignano e la sua prorompente comicità saranno su Rai2 per una serata molto speciale: il 1° giugno, alle 21.20, andrà in onda “Brignano tutto casa e teatro!”, registrazione dello show che il comico romano ha messo in scena pochi mesi fa di fronte a un pubblico di oltre 6000 persone.

BRIGNANO TUTTO CASA E TEATRO LUNEDE’ SU RAI 2

Una serata tutta da ridere, con una carrellata di pezzi esilaranti: tra vecchi successi e nuovi, divertenti racconti, Enrico si cala in una narrazione senza tempo e senza respiro.
L’attore esprime tutta la sua verve, canta, ride, scherza, intrattiene da par suo con uno spettacolo leggero, ma che qua e là riserva qualche spunto di riflessione.
Accompagnato da una band che lo sostiene nell’interpretazione di canzoni originali, coadiuvato da un nutrito corpo di ballo, che arricchisce una scena essenziale ma d’effetto, animata da led che consentono alle immagini di seguirne i voli pindarici, Brignano conduce l’uditorio con sé in un viaggio nella sua visione scanzonata e ironica del mondo e della realtà.

Nella puntata di oggi di Domenica IN Brignano sarà ospite di Mara Venier per dare delle anticipazioni e raccontare quello che vedremo su Rai 2. Per quanto riguarda la concorrenza, dal punto di vista degli ascolti, Brignano se la vedrà con il Giovane Montalbano, riproposto in replica da Rai 1 a partire proprio dal primo giugno 2020.

Leggi altri articoli di Programmi TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close