Elena Pagliarini a E’ sempre mezzogiorno, è l’infermiera simbolo della lotta al Covid (Foto)

Elena Pagliarini in collegamento telefonico oggi con E’ sempre mezzogiorno (foto). La ricordiamo tutti la foto simbolo della lotta al Covid, la foto dell’infermiera che stremata dai lunghi turni di lavoro durante l’emergenza sanitaria si era accasciata sulla scrivania con ancora tutte le protezioni necessarie. Elena Pagliarini questa mattina ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica; Antonella Clerici l’ha poi voluta ospite a distanza nella sua cucina. La conduttrice ha raccontato che sono diventate amiche, che per vari motivi si sono messe in contatto e che poi sono rimaste legate. E’ stata una emozione fortissima per la Pagliarini essere presente questa mattina al Quirinale con il Presidente della Repubblica che le ha consegnato l’onorificenza che lei a sua volta ha dedicato ai colleghi del Pronto Soccorso dove lavora e dove nei mesi scorsi ha vissuto la parte peggiore dell’emergenza sanitaria.

ANTONELLA CLERICI: “LA TUA FOTO LA STUDIERANNO I NOSTRI FIGLI SUI LIBRI DI STORIA”

Elena Pagliarini racconta quel momento, lo sforzo fisico e psicologico, come tutti i suoi colleghi, l’avevano portata a quel crollo anche perché dopo pochi giorni avrebbe scoperto che anche lei si era ammalata di Covid.

Ad Antonella Clerici e al pubblico di E’ sempre mezzogiorno spiega che anche oggi ha paura ma che oggi c’è più forza perché “abbiamo gli strumenti e abbiamo imparato un po’ a conoscere il virus, imparato dal lavoro di squadra, per questo abbiamo armi in più”. Consiglia a tutti di rispettare le norme comportamentali, di rispettare le normative. Si rivolge soprattutto ai ragazzi, ripetendo ciò che sentiamo dire di continuo ma che è l’unico modo per proteggersi: mascherina, distanziamento sociale e disinfettante per le mani. 
Crede che molti ragazzi pensano di essere immuni ma non è così, non lo è per loro ma soprattutto con il loro contagio possono fare ammalare i genitori, i nonni.

E’ arrivata a Roma questa notte ma è già pronta a tornare a casa perché la prossima notte è di turno e non mancherebbe per niente al mondo. “Dobbiamo essere tutti responsabili per aiutare gli altri” è la sua richiesta con cui saluta e abbraccia tutti a distanza. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.