Ogni Mattina e Uno Mattina cambiano volto: conduttori “connessi” da casa per le dirette

Uno Mattina senza Monica Giandotti in studio. Ogni Mattina senza Adriana Volpe e Alessio Viola. E’ una tv che un anno fa mai avremmo immaginato quella che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi mesi. Forse oggi, dopo tutto quello che è successo da marzo in poi, non ci facciamo neppure tanto caso. Ma intorno a noi tutto continua a muoversi e le soluzioni vanno cercate anche per chi deve mandare avanti una trasmissione. E’ successo per Carlo Conti e Gerry Scotti ad esempio, e oggi succede per ben tre conduttori del mattino. Ogni Mattina e Uno Mattina sono andati in onda oggi in modo alquanto particolare. Tutto a causa del covid 19 ovviamente. Adriana Volpe e Alessio Viola, entrati in contatto fino a venerdì con Giovanni Ciacci, risultato poi positivo sabato, devono condurre da casa Ogni Mattina. I due volti di Tv8 al momento stanno bene e sono in attesa di altri risultati dei tamponi per capire se potranno tornare in onda o meno in diretta in studio. Nel frattempo si collegano da casa e in studio c’è un collega che cerca di tenere le redini del programma. Quando si fa una diretta serve in ogni caso un moderatore, se hai molti ospiti da far intervenire. Adriana Volpe intanto sui social racconta di essere molto emozionata per questa nuova strana avventura.

Ma non solo Ogni Mattina, anche Uno Mattina, contenitore mattutino di Rai 1 cambia pelle. Monia Giandotti infatti, che conduce insieme a Frittella il programma del mattino di Rai 1, si è collegata da casa, anche lei impossibilitata a muoversi. La giornalista è entrata in contatto con un soggetto positivo e questo l’ha costretta lontana dallo studio di Saxarubra. Nei prossimi giorni farà il tampone di verifica e qualora fosse negativa, cosa che le auguriamo, potrà tornare in diretta su Rai 1.

LA TV AL TEMPO DEL COVID 19: COME SI CAMBIA

E’ una tv che davvero fino a un anno fa mai avremmo immaginato ma che ormai, alla fine di questo 2020 maledetto, non ci stupisce. Abbiamo visto come si possono condurre persino le prime serate da casa, come ha fatto Carlo Conti, come si possa andare avanti lo stesso. E lo si deve fare per il pubblico ma anche per tutte le persone che lavorato alla produzione di un programma televisivo, che non sono poche.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.