Alessandro Cecchi Paone e l’ex moglie, tra loro nessun rancore dopo tanto amore (Foto)

Alessandro Cecchi Paone ospite a Oggi è un altro giorno felice che in collegamento ci sia la sua ex moglie (foto). “Siamo stati tra convivenza e matrimonio 10 anni tra Roma e Madrid, perché mi ha fatto innamorare della Spagna. Noi abbiamo una specie di orologio di astinenza, ci sentiamo sentendone entrambi il bisogno quasi nello stesso tempo”. E’ utile parlare del loro amore finito quando Cecchi Paone ha capito di essere omosessuale; perché può essere un esempio per superare una crisi matrimoniale, un fallimento, una storia simile alla loro. Cristina Espinosa Navarro ricorda quel periodo: “Me l’ha detto di botto, in modo diretto, senza sotterfugi né vie traverse”. Alessandro Cecchi Paone confida quei 6 mesi di inferno, c’era in ballo il loro amore, era terrorizzato perché sentiva che stava per perdere qualcosa di importante ma non ci sono mai state menzogne tra loro. Cristina ha vissuto come Alessandro mesi terribili. Non c’era mai stato un indizio ma in quei mesi di crisi aveva valutato l’addio e quando glielo ha detto ha confermato il suo sospetto. Sapere che la causa della crisi era l’omosessualità del marito che ancora amava è stato per lei perdere la competizione con un’altra donna ed è stato allo stesso tempo un sollievo ma dall’altra parte è arrivata la competizione con qualcosa di così diverso che le ha lasciato la sconfitta. 

IL LEGAME TRA ALESSANDRO CECCHI PAONE E L’EX MOGLIE CRISTINA

“Ho pensato che non potevo stare lì in mezzo e dovevo accettarlo e l’unica opzione era cambiare il nostro rapporto. C’è stato un percorso di grande lavoro di tutti e due per trasformare questo grande amore e adesso Alessandro è sempre una delle persone più importanti della mia vita”.
Per Cecchi Paone la sua ex moglie è la donna più importante della sua vita dopo sua madre, rivela per la prima volta qualcosa anche a Cristina: “E’ un sogno che sto facendo ultimamente, quello di tornare a stare con Cristina anche dal punto di vista fisico ma poi purtroppo scopro che Cristina è una donna e non ha ciò che ha un uomo. E’ un sogno carino, l’essenza di una persona”.

Bellissima la risposta dell’ex moglie: “Sono felice e orgogliosa di non avere quello che avete voi uomini”. Ma subito dopo ha aggiunto ancora di meglio: “Quando trovi una persona meravigliosa non la devi perdere”. Nessun rancore perché c’è sempre stato rispetto da parte di entrambi.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.