Jasmine Carrisi a Verissimo, ha sofferto per i gossip su Al Bano e Loredana (Foto)

Tra gli ospiti di oggi di Verissimo c’è anche Jasmine Carrisi, reduce dall’esperienza in tv con papà Al Bano (foto). The Voice Senior è stato un successo e adesso Jasmine sembra ancora più sicura di volere proseguire la sua strada nel mondo dello spettacolo. Conosce però da sempre il rovescio della medaglia e confida schietta il suo pensiero: “Quando ero più piccola soffrivo tanto questa esposizione mediatica di mamma e papà e il fatto che compagni e professori leggessero cose della mia famiglia, spesso anche fatti non veri, mi dava molto fastidio. Poi ho imparato a prendere il lato positivo perché entrando nel mondo della musica mi ha fatto comodo perché è stato un trampolino di lancio. Quindi da un lato mi fa comodo e dall’altro devo subire le conseguenze”. Sincera o ingenua Jasmine Carrisi non ha fatto nessun giro di parole.

JASMINE E LA GRANDE FAMIGLIA CARRISI 

“Siamo tanti in famiglia e con tutti ho un rapporto diverso, ci vogliamo bene anche se vivendo lontani è difficile sentirsi spesso. Forse il fratello a cui sono più legata è Al Bano jr perché è più piccolo e più vicino alla mia età e abbiamo vissuto insieme” racconta la più piccola delle figlie di Al Bano. 

Un messaggio del suo papà la emoziona: “Non è facile per un genitore dire fino in fondo cosa prova per una figlia. Il primo giorno che ti ho tenuta tra le braccia e quel tuo sguardo intenso…”. Il cantante ha scoperto a 70 anni le sue doti canore, quando Jasmine gli ha regalato un cd con canzoni cantate da lei. “Sei una meravigliosa figlia trap. Abbiamo gusti diversi in fatto di musica ed è bello che sia così e sono felice che proprio la muscia ci abbia dato l’occasione di lavorare insieme. Sono sciuri che con i tuoi passi andrai lontano ma non perché sei mia figlia ma perché sei tu. Hai una bella testa”. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.