Luisa Ranieri si emoziona per l’amore di Luca e per Napoli (Foto)

Stasera vedremo su Rai 1 in prime time Luisa Ranieri nella prima puntata della fiction Le indagini di Lolita Lobosco, protagonista però anche nella puntata di oggi di Domenica In (foto). Più video, più ricordi per Luisa Ranieri che si emoziona, si commuove rivedendo Totò, riascoltando se stessa in una poesia per la sua Napoli. E’ felice a Roma con la sua famiglia ma sente la mancanza della sua città, oggi più che mai. Desidera comprare una casa nel capoluogo campano, spera di poterci tornare presto. Si asciuga le lacrime, commuove anche Mara Venier, ma è pronta ad emozionarsi ancora e questa volta per suo marito:  con Luca Zingaretti l’incontro perfetto. “Ogni volta dico grazie a Dio di avere accanto un uomo come Luca e non un uomo diverso. La fortuna di avere incontrato la persona giusta nel momento giusto. L’atto di coraggio è quello di affidarmi completamente all’uomo che ho sposato, un atto di coraggio per una come me. Lui è una persona molto speciale, sono così felice” e sono parole che commuovono Mara Venier.

LUISA RANIERI A DOMENICA IN 

L’amore per Luca Zingaretti non è nato per lei con un colpo di fulmine. L’ha corteggiata tanto e Luisa Ranieri lo trovava molto sexy ma non voleva una storia con un attore, non voleva un amore di set, aveva paura finisse il film e così finisse tutto. Terminato il film però lui l’ha cercata e oggi sono 17 anni che stanno insieme e hanno due figlie bellissime. “Ci piacciono le stesse cose abbiamo gli stessi hobby, condividiamo tanto”, un amore perfetto dopo l’incontro perfetto. Scorrone le immagini del loro primo film insieme e sono struggenti, come l’amore che lega i due attori.

Non è una mamma apprensiva, lo è più Luca, confida la Ranieri. Lei si sente molto napoletana, sa che ha dato tutto alle figlie, le basi di tutto e non ha bisogno di andare in ansia. Bellissima ma non è solo questo che dai tempi di “Anto’ fa caldo” fa innamorare tutti di lei. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.