Gessica Notaro a Domenica In racconta il suo sogno più grande

Gessica Notaro a Domenica IN guarda le immagini dei telegiornali che davano la notizia della sua aggressione. Tra 11 anni il suo ex fidanzato uscita di carcere, spera che li faccia tutti, spera che poi rispetti la sentenza, che lasci l’Italia. “Io ho deciso che non devo avere paura di niente, chi deva avere paura è chi si comporta come lui. Lui non accettava la fine della loro storia” racconta Gessica Notaro che spiega: “Lui non ha mai alzato un dito, sarebbe stato facile capire. In tre anni solo violenza psicologica, terribile, che a volte è anche peggio” lei giustificava e come tante donne non comprendeva il male che le veniva fatto. E’ solo dopo che l’ha lasciato, che è arrivato il resto, che sono arrivati i mesi in cui non la lasciava in pace, la tormentava e poi la violenza che le ha cambiato la vita, l’acido sotto casa, il dolore atroce, il dramma.

GESSICA NOTARO DI NUOVO INNAMORATA E FINALMENTE FELICE

Oggi Gessica Notaro è di nuovo innamorata: “Sono tanto felice e infatti quando sei felice e innamorata non hai paura di nulla”. Aveva 23 anni, era molto fragile ed è caduta in trappola, come aveva fatto con tante altre ragazze prima di lei.

Il messaggio di un’amica con cui condivide le stesse passioni la commuove, tutti l’aspettano al suo vecchio lavoro, con i delfini ma Gessica non ha molti progetti a lunga scadenza. “Io ho imparato a vivermi qui e ora, difficilmente faccio progetti per il futuro perché quando lo fai l’universo si diverte a mescolare le carte a suo piacimento. Ho tanti sogni, questo sì ma mi limito a godermi la vita”.

Il suo sogno è difficile da dire perché è immenso:Mi piacerebbe riuscire a trovare la chiave per garantire alle vittime che denunciano la scorta, la tutela investigativa, io ci sto lavorando da tempo e penso che ci voglia ancora un po’ di tempo per realizzare tutto questo. Però tutti stanno prendendo maggiore consapevolezza di quello che serve ma manca quella famosa chiave e questa potrebbe essere la chiave corretta”. Nata sotto una buona stella è il suo libro, da leggere. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.