Milly Carlucci delusa da Raimondo Todaro: neppure un incontro prima della decisione

E’ amareggiata Milly Carlucci per quello che è successo questa mattina. Un post di Raimondo Todaro che annunciava il suo abbandono alla famiglia di Ballando con le stelle e tante domande da parte dei fan del programma che le chiedevano spiegazioni. E cos’ la conduttrice di Rai 1 ha scelto i social per spiegare quello che è successo. Ha scritto che da qualche tempo aveva sentito la voce, che circolava nell’ambiente, di una proposta fatta da un’altra produzione a Raimondo ( non sappiamo se si riferisca ad Amici, ma sembra molto probabile). La conduttrice di Ballando, e amica di Raimondo Todaro, spiega che ieri il maestro le ha fatto una telefonata durante la quale le diceva che aveva deciso di abbandonare il programma e di non proseguire con la prossima edizione che andrà in onda in autunno.

Milly Carlucci delusa da Raimondo Todaro

La conduttrice spiega sui social che sentendo al telefono Raimondo, gli aveva consigliato di vedersi, parlare faccia a faccia. “E’ così che si fa tra amici dopo 15 anni di vita insieme” ha scritto la Carlucci in una sua storia sui social. Poi invece questa mattina ha visto il post e dice di essere rimasta parecchio delusa dalla modalità scelta da Raimondo, che quindi non ha aspettato un incontro, un faccia a faccia con Milly prima di prendere la sua decisione.

La conduttrice però non può che augurare il meglio a Raimondo Todaro che, anche grazie al bagaglio di esperienze fatte in Rai, molte delle quali al suo fianco, di certo si farà valere anche altrove. E da Milly arriva un grande in bocca al lupo per Raimondo e per questa nuova avventura che ormai, ci sembra sempre più chiaro, sarà proprio Amici di Maria de Filippi, anche se nulla al momento è confermato.

I fan del programma si dividono: c’è chi non ha apprezzato le modalità di Raimondo ma anche chi fa notare che forse era arrivato per il maestro di Ballando con le stelle, il momento di iniziare una nuova avventura. Si percepiva la sua insofferenza e forse i nuovi stimoli arrivati gli daranno ancora tanto. Vedremo cosa succederà!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.