Antonella Clerici a Selvaggia Lucarelli: “Tutte le donne hanno avuto come me un rapporto difficile”

selvaggia è sempre mezzogiorno

Bussano alla porta di E’ sempre mezzogiorno e a sorpresa c’è Selvaggia Lucarelli. Emozionato Lorenzo Biagiarelli si avvicina alla Clerici e alla sua compagna, il loro amore è il primo elogio della conduttrice. Antonella Clerici presenta il libro di Selvaggia Lucarelli e sorprende tutti. Pensa che l’esperienza di un amore tossico vissuto dalla sua ospite l’abbiano vissuto tutte le donne, ovvio che con diverse sfumature. La sua riflessione fa riflettere, perché è vero, non c’è sempre e subito il grande e vero amore per tutte, spesso si soffre, si sbaglia e ci si lascia sottomettere dall’infelicità, nei casi peggiori da altro. “E’ la storia di una dipendenza affettiva perché secondo me tutte le donne hanno avuto un rapporto tossico, difficile, di ossessione… Succede anche a donne forti, insospettabili come te che hai una grande personalità. Come si cade nella rete e come si esce, magari possiamo aiutare qualche donna” non è certo una presentazione banale quella di Antonella Clerici.

Selvaggia Lucarelli: “Si cade in amori tossici perché siamo predisposti”


“Evidentemente abbiamo qualche parte che appartiene alla parte emotiva che è più fragile e quando si incontra un manipolatore, una persona che è molto brava a modellarti come vuole, purtroppo quella parte esce fuori. Ci vuole tempo, autostima da recuperare e farsi aiutare per uscire”. La Lucarelli ammette che è stata presuntuosa, ha voluto fare da sola e invece consiglia di rivolgersi a qualcuno, a uno psicologo, magari ci avrebbe messo un anno e non quattro per uscirne.

Lorenzo Biagiarelli non ha ancora letto tutto il libro perché in realtà è una storia che ovviamente già conosceva: “Non mi ha fatto impressione che sia accaduto a lei che è forte, ma non sapevo fino a che punto…”.

Il punto è non farsi manipolare, spostare tutto su noi stesse più che sulla figura dell’uomo” Selvaggia spiega che il suo libro non è una vendetta ma un modo per aiutare le donne, per capire.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.