L’ira funesta di Tina contro Pinuccia: “Strega, belva, chi ti credi di essere”