Antonella Clerici polemica: per The Voice Senior poca promozione in Rai

Si toglie qualche sassolino dalle scarpe Antonella Clerici a poche ore dalla prima puntata di The Voice Senior
antonella clerici the voice

Antonella Clerici qualche sassolino dalle scarpe oggi se l’è tolto. Sia in conferenza stampa che durante la puntata di E’ sempre mezzogiorno. Ha accolto Clementino e Gigi d’Alessio nel programma del mezzogiorno, a poche ore dal debutto di The Voice Senior e ha parlato della nuova edizione dello show che andrà in oda al venerdì sera di Rai 1. Ha fanno notare una cosa sacrosanta: pochissimo spazio negli altri programmi per la promozione di The Voice. A distanza di quasi un mese dalla finale di Ballando con le stelle ad esempio, si continua ancora a parlare del programma di Milly Carlucci; in altri programmi si invitano protagonisti di show, di fiction, di programmi che non sono neppure della Rai e invece di The Voice Senior, si parla molto molto poco. Qualche promo sporadico e nulla di più. Per questo la Clerici oggi in diretta nella cucina di E’ sempre mezzogiorno ha spiegato di aver invitato Clementino e Gigi d’Alessio, visto che la promozione a The Voice Senior non la fa nessuno. Un concetto che ha poi ribadito anche nella conferenza stampa odierna, senza peli sulla lingua, come nel suo stile.

Antonella Clerici difende il suo The Voice Senior

Non solo poca promozione negli altri programmi, ma in generale anche pochi spazi pubblicitari. La conduttrice quindi oggi in conferenza stampa lo ha fatto notare. Le parole della Clerici sono state: “Spesso vedo tantissimi promo di altre trasmissioni e poco di #TheVoiceSenior. È un programma di punta di Rai1 e promuoviamolo. Essendo una vecchia conduttrice Rai, difendo il mio prodotto. Non a discapito degli altri“. Se pensiamo ai promo di fiction come Che Dio ci aiuti ad esempio, che vanno in onda da più di un mese e sono stati studiati anche per il periodo natalizio in ogni forma, si comprende a pieno il discorso fatto dalla Clerici che fa bene a farlo notare. Anche perchè ogni programma ha il suo target e il target di The Voice Senior è quello di un pubblico che scopre di programmi in onda seguendo le pubblicità in tv, non di certo leggendo su Twitter delle polemiche o sul web le anticipazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.