L’Isola dei famosi 2016 è l’isola dei giovani: fatti fuori i sudditi di Simona Ventura

E alla fine il nuovo che avanza viene premiato, sempre che nuovo si possa definire. Largo ai giovani, come diretta Gianluca Mech, come ha detto più volte in settimana e alla fine è stato accontentato visto che in nomination ci va proprio lui insieme a Giacobbe, il solo “anziano” del gruppo rimasto. Giacobbe paga il suo non esporsi, il suo non mettersi in prima linea e alla fine anche per lui arriva la nomination, ma del resto, siamo quasi alla fine di questa edizione dell’Isola dei famosi targata Mediaset per cui prima o poi, toccherà a tutti. In ogni caso è certo che l’Isola dei famosi 2016 sarà ricordata come l’isola dei giovani, dei meno famosi forse, ma dei più apprezzati dal pubblico. E il gruppetto dei sudditi di Simona Ventura, pian piano è stato completamente cancellato. La stessa Ventura, chiamata a dire la sua da Signorini in merito all’apprezzamento del pubblico ha provato a spiegare quelle che secondo lei sono oggi le dinamiche. Non si vota solo per il preferito, ma contro gli altri. Inoltre adesso il pubblico può votare senza spendere soldi, il che fa la differenza sia per target che per idee. Della serie: una signora che preferisce che resti Simona non va a spendere soldi per il televoto, non sapendo usare invece le app, la ragazzina che tifa per Jonas farà tutti i voti possibili tramite i social. Un discorso che in parte fila ma che non necessariamente è lo specchio di quello che accade. Non necessariamente il fatto di essere un famoso, una persona che ha scritto la storia della tv ti fa diventare il beniamino del pubblico, anzi.

IL RESOCONTO DELLA SETTIMA PUNTATA DELL’ISOLA-LEGGI QUI

E questo Simona lo aveva capito in uno sfogo che ha registrato nella sua settimana in solitaria ma ieri ha preferito dare un’altra spiegazione. Del resto è un pò come i cantanti che vanno a Sanremo ma dicono che influenzerà molto nella classifica il fatto che ci siano i giovani che arrivano dai talent e poi vincono gli Stadio. Tutto relativo in questo mondo. Il vero problema è che in questa edizione dell’Isola le strategie sono state sgamate sin dalla prima ora, sin da quando i naufraghi hanno messo piede sull’Isola. Non c’è stato nessuno capace di fare il doppio gioco ma con astuzia, e senza cattiveria. E il pubblico a casa ha capito quello che era il meccanismo, la puzza sotto il naso di alcuni dei presenti. E per questo, uno dopo l’altro sono stati fatti fuori “i senatori” se così possiamo chiamarli. Riflettiamo anche sul fatto che la scorsa settimana Simona è stata eliminata da Stefano Orfei, sbattuto fuori poi da Alessia Reato. I ragionamenti che possono essere fatti sono tanti ma va dato atto ai giovani, in questa Isola dei famosi. Sono stati più furbi, forse anche meno sinceri in alcune occasioni ma hanno saputo fare quello che il pubblico gradisce. E forse Jonas Berami sarà meno famoso della Ventura in Italia, è vero, ma sicuramente, al momento è più amato di lei e non solo dalle folle di ragazzine in preda a crisi ormonali. Ricordiamo che Uomini e Donne ha un target diverso, e lo stesso Il segreto. Facciamo bene tutte le considerazioni e forse qualche ammissione in più, non farebbe neppure male.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.