Amici news: Steve La Chance spiega i motivi del suo addio al talent di Maria De Filippi

In questa ultima edizione di Amici si è davvero molto parlato delle scelte di tutti, da quelle di Maria a quelle degli insegnanti e il caso Morgan ha scoperchiato il vaso di Pandora. Tra ex allievi che accusano il talent di Maria per il poco successo avuto dopo la partecipazione al programma a quelli che invece in interviste, via social e in tv hanno speso solo buone parole per raccontare la loro esperienza ad Amici e anche il “post talent” tutto quello che è successo dopo. Intervistato da Nuovo Tv anche Steve La Chance vuole dire la sua. Come ricorderete l’ex compagno di ballo di Garrison è stato uno dei protagonisti delle prime edizioni di Amici ma ha poi scelto di lasciare il talent di Maria e oggi spiega i motivi che lo hanno spinto a farlo partendo dal caso Morgan. L’ex insegnante di Amici infatti aveva condiviso sui social una delle interviste che Morgan aveva rilasciato dopo il suo addio ad Amici, che cosa voleva dire, si era schierato dalla sua parte? 

STEVE LA CHANCE COMMENTA IL CASO MORGAN E SPIEGA I MOTIVI DEL SUO ADDIO AD AMICI

Le sue dichiarazioni da Nuovo Tv

“Ho solo condiviso su Internet le sue parole aggiungendo un punto esclamativo. Non era una presa di posizione. Però è vero che alcune cose che lui ha detto corrispondono a come funziona il talent. Tutto va come vuole Maria (De Filippi, ndB), come lei crede che sia giusto… Ed è normale che sia così: lei è una grandissima produttrice ed i suoi programmi funzionano. Quando in trasmissione c’è un grande personaggio come lui, o come me, prova sempre a gestire le cose un po’ anche a modo suo. E’ difficile controllare uno come Morgan. Quindi, quando se n’è andato, lui si è sfogato, voleva solo dire la sua. Ma è normale sentirsi un po’ legati in trasmissione. Il meccanismo è quello, prevede regole rigide. Devi fare ciò che vuole Maria, altrimenti scegli un’altra strada, come ho fatto io. Non c’è niente di male, lo show è strutturato così e non credo che cambierà mai qualcosa”.

E poi l’ex insegnante di Amici spiega anche i motivi per i quali alla fine ha deciso di lasciare il talent: 

“Me ne sono andato solo perché lo show andava in una direzione e io in un’altra. Io avevo idee diverse sulla danza e sulla crescita artistica, quindi ho preferito allontanarmi. Avrei voluto stare più vicino agli allievi, aiutarli, parlarci, insomma, farli crescere come volevo io, non come volevano gli altri. Per questo, da artista, ho scelto un’altra strada. Senza strappi”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.