Carlotta e Nello sono la seconda coppia di Temptation Island con Alessia Marcuzzi

Dovrebbero iniziare oggi in Sardegna, senza ripensamenti, le riprese della nuova edizione di Temptation Island, la seconda del 2020, questa volta però condotta da Alessia Marcuzzi. Lo scorso anno la conduttrice aveva avuto il ruolo di guida per le coppie vip che avevano scelto di partecipare a Temptation. Quest’anno per lei invece ci sono le coppie nip. In tv sono già andati in onda due video di presentazione delle prime due coppie che hanno deciso di mettersi in gioco. La seconda coppia che parteciperò a Temptation Island è formata da Nello e Carlotta. A quanto pare, come spiega la ragazza nel video, è stata lei a chiamare per fare il provino per Temptation perchè ha bisogno di capire come questa storia si deve evolvere: se non si passa infatti allo step successivo, si potrebbe chiudere.

Carlotta e Nello sono la seconda coppia di questa edizione di Temptation Island. Ieri infatti era stato mandato in onda il video della prima, formata da Nadia e Antonio.

Qui il video di presentazione di Nadia e Antonio

TEMPTATION ISLAND 2020: ECCO CARLOTTA E NELLO

Carlotta e Nello sono quindi la seconda coppia di Temptation Island 2020. A scrivere al programma è stata Carlotta che vorrebbe dare una svolta a questa storia. La ragazza spiega che lei e Nello sono fidanzati da sei anni e a quanto pare non mette in discussione i sentimenti. Quello che però non le va bene è che Nello non si decida a fare il grande passo. Lei vorrebbe sposarsi ma il suo fidanzato non ci pensa proprio. “Lui è moderno e non vuole sposarsi” dice Carlotta nel video di presentazione.

Lei vuole a tutti i costi sposarsi mentre io sono per la convivenza” dice invece Nello nel video di presentazione.

Non ci resta che aspettare di vedere questo viaggio nei sentimenti di tutte le coppie, che dovrebbero essere sei, per capire cosa succederà nel percorso fatto a distanza. Nello stando lontano dalla sua Carlotta capirà che la ama al punto di volerla sposare?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.