Milly Carlucci dopo una notte terribile anticipa una scelta straordinaria per Il Cantante Mascherato

Grandi imprevisti per la prima puntata de Il Cantante Mascherato e Milly Carlucci in collegamento con Antonella Clerici per E’ sempre mezzogiorno ha rivelato che quella appena trascorsa è stata una notte terribile. Cosa è successo alla conduttrice del game show che andrà in onda stasera su Rai 1? Iniziamo col dire che Il Cantante Mascherato ci sarà ma ha rischiato grosso, lo spettacolo ha rischiato di essere meno allegro. “Una nottata terribile perché l’altro ieri un bambino del nostro corpo di ballo è risultato negativo, positivo, poi negativo e poi positivo di nuovo. Hanno così allontanato tutti i ballerini e staranno tutti lontani per 14 giorni e poi faranno il molecolare. C’è da dire che gran parte del corpo di ballo ha già avuto il covid… Non sapevamo più cosa fare. Alla fine  ieri sera alle 11 ho fatto la telefonata del cuore, ho chiamato i maestri di Ballando con le Stelle e stasera arrivano per darmi una mano sul palco del Cantante Mascherato”.

BALLANDO CON LE STELLE ARRIVA IN AIUTO DI MILLY CARLUCCI 

Stasera i ballerini e gli amati maestri di Ballando con le Stelle saranno accanto a Milly Carlucci, immaginiamo lo faranno anche per la prossima puntata, dando così modo al corpo di ballo del Cantante Mascherato di tornare dopo i tamponi negativi. 

Antonella Clerici si complimenta con la scelta, con l’idea della Carlucci: “Sei un genio per avere avuto questa idea” ma aggiunge anche che c’è evidentemente molto affetto e rispetto con i protagonisti di Ballando con le Stelle. Stasera ci saranno tutti o quasi tutti i maestri che fino a qualche settimana fa abbiamo ammirato in pista su Rai 1 ? Da un problema che sembrava davvero impossibile da risolvere all’unione di due programmi molto amati dal pubblico. Lo show di stasera si annuncia davvero molto interessante: uno spettacolo nello spettacolo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.