Raz Degan ha davvero chiesto 500 mila euro per il GF VIP 6?

E’ davvero di natura economica la motivazione che avrebbe spinto a Raz Degan a dire no al Grande Fratello VIP 6? Perchè a giudicare dalle parole del modello, attore e regista sui social, non sembrava questa la motivazione della sua scelta. Raz, definendo la casa del Grande Fratello VIP, una casa piena di immondizia, non lasciava di certo intuire che avrebbe partecipato se solo gli avessero dato la cifra richiesta…A lanciare questo “scoop” è stato Davide Maggio. Secondo il giornalista televisivo, Raz Degan sarebbe stato in lizza per entrare a far parte del cast della sesta edizione del reality di Canale 5. E sarebbe stato probabilmente anche un concorrente molto gradito per Alfonso Signorini. Con il suo post sui social però Raz non solo ha smentito le voci che circolavano da giorni, ma anche fatto capire che non avrebbe mai partecipato al reality. Oggi però la notizia: sarebbe un po’ contraddittorio quanto lasciato intendere…

Secondo Davide Maggio infatti, Raz Degan, avrebbe anche potuto varcare la porta rossa e regalare giorni di spettacolo nella casa del Grande Fratello VIP 6.

500 mila euro per partecipare al GF VIP 6

Secondo quanto si legge sul sito di Davide Maggio, Degan avrebbe chiesto ben 500 mila euro per partecipare al Grande Fratello VIP 6. Ma non solo. Avrebbe anche chiesto di poter chiudere un contratto per 30 mesi nella casa, non un giorno in più ( visto quello che è successo lo scorso anno, con il prolungamento, la paura fa 90). Chiedere però di poter restare solo per un tot di tempo va anche contro le regole del gioco, visto che dovrebbe essere il pubblico a decidere quanto e come…Ma da anni si vocifera che molto vip dicano ancora prima di entrare in casa quanto resteranno, e che poi in qualche modo trovino il modo di uscire dal gioco…

In ogni caso nè Endemol nè Mediaset sarebbero state disposte a sganciare quella cifra per un concorrente per cui la cosa non sarebbe andata in porto. Commenterà in qualche modo anche questa notizia Raz Degan? Non ci resta che attendere.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.