Beautiful anticipazioni: il segreto sul piccolo Douglas manderà Ridge in rovina?

Mentire non fa mai bene in particolare su cose molto importanti. E poi se c’è Bill Spencer tra i nemici sempre attenti, è da stupidi non tenere un segreto. Ridge non ce l’ha fatta. Il segreto che lui e Caroline hanno cercato di custodire è stato svelato e adesso, le conseguenze per quello che è accaduto potrebbero essere devastanti sia dal punto di vista privato che dal punto di vista professionale. Cosa succederà nella puntata di Beautiful in onda lunedì 21 novembre 2016? Nella prossima puntata di Beautiful vedremo quelle che sono le intenzioni di Thomas: il ragazzo non vuole allontanarsi dal piccolo Douglas adesso che sa di essere il suo vero padre. Non ha ancora parlato con nessuno di questa storia ma si sente molto vicino a Caroline. Sa bene che Ridge lo vuole lontano per evitare che si affezioni al bambino vedendolo crescere ma Thomas adesso è un uomo e prende le sue decisioni da solo. Decisioni che lo portano a restare a Los Angeles senza pensare alla sua carriera. Ridge è deluso da quello che Thomas ha deciso ma non sa che questo è solo l’inizio di qualcosa che lo travolgerà come un tornado…

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA PER LA PUNTATA IN ONDA IL 21 NOVEMBRE 2016 LA SOAP TORNA LUNEDI’

Nella prossima puntata di Beautiful vedremo il pentimento di Sasha. La ragazza infatti ha continuano la sua messa in scena solo per poche ore, quelle che sono bastate per farle capire che stava sbagliando. E così dopo aver detto a Zende che non è incinta confessa la stessa cosa anche a Nicole e Maya che in ogni caso non hanno mai creduto alle sue parole. Sasha sembra essere demoralizzata da quello che è successo anche perchè sa che con le sue menzogne ha perso per sempre anche Zende. 

Rick si è reso conto che Ridge ha un segreto da nascondere  e oggi più che mai vuole sapere di cosa si tratti. Ma non è il solo perchè presto, anche il nostro caro Bill Spencer inizierà a indagare su quello che succede dentro e fuori la Forrester creation. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.