Una vita anticipazioni: la decisione di Lucia manda in crisi Samuel?

Che cosa farà adesso Lucia dopo che ha scoperto quelle che potrebbero essere le intenzioni di Samuel? Decide di accettare l’aiuto di Padre Telmo o torna a casa dall’uomo che le ha chiesto di diventare sua moglie? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della puntata di Una vita in onda domani 5 novembre 2019. Nel prossimo appuntamento con la soap di Canale 5 vedremo nuovi colpi di scena e inoltre vi ricordiamo che domani Una vita ci aspetta nel pomeriggio di Canale 5 ma anche in prima serata su Rete 4.

E adesso torniamo ad Acacias 38 con le ultime notizie sulla soap Una vita.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 5 NOVEMBRE 2019

Casilda si prepara alla partenza e saluta tutte le domestiche che negli ultimi anni sono state la sua famiglia. Fabiana però sembra essere molto fredda perchè è l’unica a credere che Maria stia tramando qualcosa alle spalle della ragazza. Ma Casilda almeno per il momento sembra non credere alle parole della sua amica. Nel frattempo Samuel ha trovato Lucia e Padre Telmo…

L’accordo tra Maria e Casilda per l’eredità di Maximiliano alla fine salta perchè la madre della ragazza è troppo avara e vorrebbe delle cose che la ragazza non approva. Casilda però non immagina che il suo no corrisponde anche a un piano che salta e presto quindi pagherà le conseguenze di tutto questo…

Lucia torna a casa con Samuel e Carmen vorrebbe prendersi cura di lei visto che la ragazza sembra essere molto turbata. Nel frattempo Espinoza pretende di sapere quello che è successo sull’eremo tra Lucia e Padre Telmo ma il prete non ha intenzione di raccontare la verità, o almeno così sembrerebbe…

Cosa deciderà di fare Lucia, tornerà da Felipe e Celia lasciando Samuel e decidendo di credere a Padre Telmo o andrà avanti per la sua strada?

Appuntamento alle prossime anticipazioni per scoprire i dettagli con le ultime news da Acacias 38.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.