Beautiful anticipazioni: Zoe andrà da Liam e Hope a dire quello che ha scoperto sullo scambio di culle?

Zoe ha capito sin da subito che suo padre stava tramando qualcosa e dopo aver trovato i famosi certificati ha compreso quello che stava succedendo ma non poteva immaginare fino a che punto l’uomo si fosse spinto…E invece sarà Flo a dirle quello che è successo…Le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani 11 febbraio 2020 ci rivelano infatti che a Los Angeles questa pesantissima verità sta per essere raccontata da Flo alla figlia di Reese, che cosa succederà adesso? Intanto Katie, che pensava di vivere una relazione serena al fianco di Thorne viene scioccata da una richiesta che mai si sarebbe aspettata. Thorne vuole divorziare, ma per quale motivo? Sembrava che tutto stesse andando bene e Katie rimane fortemente turbata da questa richiesta che mai si sarebbe aspettata…

Flo non sa come comportarsi e alla fine, vista l’insistenza di Zoe le dice tutto quello che è successo…

Scopriamo quindi con le anticipazioni tutto quello che succederà nelle prossime puntate di Beautiful, ecco i dettagli.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 11 FEBBRAIO 2020

Thorne decide di separarsi da Katie senza darle modo di avere una posizione sulla cosa. Il motivo sarebbe semplice: Thorne è convinto che la sua ex moglie sia ancora innamorata di Bill ed è per questo che pensa di farsi da parte perchè non vuole entrare in questa storia. Katie non si aspettava di certo di ricevere una simile pugnalata…

Zoe viene a sapere quello che Flo e suo padre hanno fatto davvero. La ragazza infatti non resiste più e decide, visto che il medico è scappato vigliaccamente, di dire a sua figlia tutto quello che ha fatto…Le parla quindi dello scambio nelle culle e le rivela che la piccola Phoebe, la bambina che Steffy ha adottato non è sua figlia. La bambina è infatti Beth la figlia di Liam e Hope che loro credono morta…Che cosa farà a questo punto Zoe?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 11 febbraio 2020.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.