Beautiful anticipazioni: pericoloso avvicinamento tra Hope e Thomas


Tornano le nostre anticipazioni di Beautiful: che cosa succederà nelle prossime puntate della soap di Canale 5? Lo scopriamo con le ultime news che arrivano direttamente da Los Angeles e ci rivelano la trama della puntata di domani 1 aprile 2020. Come inizia il nuovo mese per i fans della soap? Ovviamente con clamorosi colpi di scena che stanno per arrivare. Possiamo dirvi che Thomas, pian piano, diventerà sempre più protagonista della soap di Canale 5 anche perchè a breve scoprirà la verità sulla piccola Beth ma, al contrario di quello che si può immaginare, non dirà nulla a Hope! Avete capito bene: le persone a conoscenza della verità sulla bambina iniziano a essere davvero tante ma nessuno dice a Hope chi è davvero la piccola Phoebe…

Ma torniamo a noi con le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama di domani 1 aprile 2020.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 1 APRILE 2020

Thomas si rende conto che Hope ha bisogno di affetto e se arriva da un bambino, è ancora più importante. Per questo ci tiene che il piccolo Douglas abbia una figura di riferimento come Hope. In questo periodo si possono aiutare a vicenda e a quanto pare lo stanno facendo. Ma anche Thomas sembra essersi avvicinato a Hope. I due guardano insieme le foto di Caroline…

E a proposito della morte di Caroline in Italia molti si chiedono: ma siamo davvero sicuri che sia morta e che Thomas non stia nascondendo la verità anche su questa vicenda? Possiamo dirvi che è presto per scoprirlo…

Intanto Bill e Katie iniziano a sospettare che dietro agli incontri casuali ci sia un cupido speciale. Potrebbe essere il piccolo Will felice di vedere di nuovo insieme i suoi genitori?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda domani 1 aprile 2020.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close