Beautiful anticipazioni: Brooke preoccupata per Hope e Liam, Thomas causa di una possibile rottura


Brooke si rende conto che Taylor in qualche modo riversa su Hope e Steffy la frustrazione che ha nei confronti della Logan, come se fosse in una eterna competizione con lei e non sapesse uscirne. E’ questo il motivo per il quale Taylor spera che Hope e Liam si lascino e che finalmente il giovane Spencer possa tornare da Steffy, madre di sua figlia Kelly? Lo scopriremo nelle prossime puntate di Beautiful ma intanto, ecco le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della puntata di domani 3 aprile 2020.

Katie e Bill sono convinti che il piccolo Will abbia organizzato tutti gli ultimi incontri e che stia facendo di tutto per riaverli insieme. Sarà così? Ecco le ultime news da Los Angeles per voi!

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 3 APRILE 2020

Brooke è molto preoccupata per quello che sta succedendo nell’ultimo periodo tra Hope e Liam. Si rende conto che sua figlia si è avvicinata, in pochissimo tempo a Douglas instaurando con lui un legame speciale. Il problema è che la donna non si è avvicinata solo al piccolo ma anche a Thomas che sta approfittando di questo momento di debolezza per insinuarsi nella vita di Hope. Brooke quindi decide di prendere la situazione in mano e di mettere sua figlia davanti ai fatti. Le dice che deve fare qualcosa per il suo matrimonio, non può permettere che tutto finisca così…La verità sulla piccola Beth per il momento sembra essere davvero molto lontana e Hope non ha il minimo sospetto su quanto accaduto nel recente passato!

Nel frattempo Bill e Katie si rendono conto che il piccolo Will ha capito che tra di loro c’è un legame molto forte e che quindi sono fatti per stare insieme! Decideranno di dare una nuova possibilità al loro matrimonio? Vedremo! Beautiful ci aspetta domani 3 aprile 2020 come sempre alle 13,40 su Canale 5.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close