Beautiful anticipazioni: operazione al cervello per Thomas, cosa cambia?

Si apre un nuovo mese e in Italia arrivano nuovi episodi di Beautiful! Non potevano mancare le anticipazioni che ci rivelano proprio la trama della puntata della soap in onda domani 1 novembre 2020. Che cosa vedremo nella puntata di domenica? Come avrete visto Thomas è ancora in condizioni serie, ma pare non rischi la vita. Brooke continua a sostenere di non aver spinto apposta Thomas ma Ridge non le crede. Che ci sia una situazione di nervosismo in famiglia, lo ha capito anche il detective Sanchez che vuole andare fino in fondo in questa storia…I medici informano Ridge che potrebbe essere necessaria una operazione al cervello per salvare la vita di Thomas.

Vediamo quindi le anticipazioni e la trama di domani, 1 novembre 2020.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 1 NOVEMBRE 2020

Il detective Sanchez conosce ormai molto bene la famiglia Forrester e si rende conto che alcune delle cose che accadono, non sono casuali. E analizzando quello che è successo a Thomas, si rende conto che potrebbe esserci qualcosa di non detto. Al momento il detective conosce solo il legame che Thomas potrebbe avere con la morte di Emma, non sa quello che ha fatto a Hope e ignora quindi il motivo per il quale la Logan avrebbe potuto vederlo morto su quella scogliera. Decide quindi di cercare le risposte altrove e chiede a Flo di parlargli di quello che succede nella famiglia. La ragazza gli dirà di esser stata minacciata da Thomas e di non aver detto nulla a Hope per questo motivo?

Mentre il detective indaga, Ridge e Brooke continuano a litigare. Il Forrester non riesce a credere che sua moglie non avesse voluto fare altro a Thomas anche se lei continua a negare…

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful in onda il primo novembre 2020 su Canale 5. Buona domenica a voi!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.