Una vita anticipazioni: Genoveva ha le ore contate, finirà in carcere?

Che cosa vedremo nella puntata di Una vita in onda domani, 11 agosto 2021? Lo scopriamo con le ultime news che arrivano proprio da Acacias 38 e ci raccontano la trama di questo nuovo episodio. Domani seguiremo la seconda parte dell’episodio 1125 di Acacias 38 e cercheremo anche di capire che fine ha fatto Camino. A pochi giorni dal doppio matrimonio, che dovrebbe caratterizzare le prossime puntate di Una vita, la ragazza sembra essere scomparsa nel nulla, dopo aver lasciato uno strano biglietto a sua madre. Intanto Mendez sembra aver messo insieme tutte le prove che dimostrano la colpevolezza di Genoveva: sta per arrestarla? Non ci resta che scoprirlo con le anticipazioni, eccole per voi.

Una vita anticipazioni: la trama di domani 11 agosto 2021

Felicia parla con Armando di quello che sta succedendo: ha paura che Camino se ne sia andata e che si crei un vero e proprio scandalo per il mancato matrimonio. Ma proprio mentre lei , Emilio e Cinta ne stanno discutendo nel ristorante, Camino fa ritorno.  I Dominguez ricevono una lettera dall’Argentina, con cui vengono informati che il viaggio di Cinta potrebbe saltare a causa della mancanza di alcuni documenti.

Laura ammette davanti a Felipe, e in seguito al commissario, che Santiago e Genoveva si stavano azzuffando per un coltello che, alla fine della colluttazione, è rimasto in possesso di Genoveva. Cesareo viene finalmente rilasciato e, su invito di Mendez, racconta a Felipe di aver visto Genoveva sul luogo del delitto il giorno in cui Marcia è stata uccisa. Josè Miguel fa di tutto per rimediare i documenti che servono a Cinta per partire.

La ragazza è tornata a casa ma il suo umore non è dei migliori. In ogni caso Ildefonso adesso vuole delle spiegazioni perchè quello che è successo non gli piace affatto. Come reagirà adesso Camino, si sposerà lo stesso oppure no? Non ci resta che seguire la puntata di Una vita di domani, 11 agosto 2021, i colpi di scena non mancheranno!

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.