Una vita anticipazioni: Anabel sa come è morta Felicia? Marcos indaga

una vita canale 5

Come è morta davvero Felicia e come mai Marcos ha deciso di indagare per andare fino in fondo a questa storia? Abbiamo saputo ben poco nelle ultime puntate di Una vita, del destino di Felicia. Sappiamo che la donna è morta in modo naturale, o almeno questa è la versione ufficiale alla quale però Marcos non crede. L’uomo infatti ha deciso di fare l’autopsia per capire che cosa è accaduto a sua moglie e quando ha dato la notizia ad Anabel e a Soledad, non ha riscontrato la reazione che si aspettava. Ma che cosa succederà adesso? Lo scopriamo con le anticipazioni di Una vita per la puntata in onda domani, 13 gennaio 2022. Su Canale 5 andrà in onda la prima parte dell’episodio 1305 e vedremo anche un faccia a faccia tra Genoveva e Mendez che per la prima volta si incontreranno in carcere…Quello che Mendez non sa è che Genoveva ha rubato un punteruolo alla guardia e potrebbe aggredirlo. Lo farà? Scopriamolo con le anticipazioni e le ultime news dalla Spagna, eccole per voi.

Una vita anticipazioni: la trama di domani 13 gennaio 2022

Nonostante le provocazioni del commissario, Genoveva si trattiene ed evita di aggredirlo con il punteruolo che è in suo possesso. La detenuta chiede come ultima volontà di poter vedere Felipe; malgrado i dubbi di Liberto, l’avvocato accetta per non avere rimorsi di coscienza, in caso Genoveva venisse poi giustiziata. Miguel confida al nonno le sue preoccupazioni riguardo ad Anabel; Sabina, che ha origliato la conversazione, mette in guardia il nipote: Anabel nasconde un segreto. Ma di che cosa si tratta? E’ possibile inoltre che la figlia di Marcos abbia qualcosa a che fare con la morte di Felicia? Non ci resta che scoprirlo continuando a seguire Una vita.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita di domani, 13 gennaio 2022 che ci aspetta come sempre alle 14,10 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.