Dieta: mangiare dopo le 15:00 fa ingrassare, ecco perchè

Mangiare troppo tardi rispetto ad una normale tabella di marcia fa male alla salute e porta alla fastidiosa conseguenza di far aumentare i chili di troppo

Mangiare dopo le ore 15:00 fa ingrassare. Lo dimostrerebbe uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Obesity, e portato avanti dal Brigham and Women’s Hospital di Boston e dall’Universita’ della Murcia (Spagna). A quanto pare, mangiare troppo tardi rispetto ad una normale tabella di marcia, porterebbe alla fastidiosa conseguenza di far aumentare i chili di troppo, non giovando per niente alla salute. Dunque, seguire una dieta e pranzare dopo l’orario in questione, porterebbe benefici molto minori di quelli che si otterrebbero mangiando nel normale orario di pranzo.

La ricerca in questione ha preso in esame un numero di 420 volontari, i quali sono stati sottoposti ad un regime alimentare per un periodo di 20 settimane. E’ cosi’ chiaramente emerso che, coloro che pranzavano prima, arrivavano a perdere anche 11 chili, superando quelli che invece pranzavano più tardi. Dunque, mangiando prima delle ore 15:00, le persone perderebbero ben il 30% in più rispetto agli individui soliti pranzare più tardi.

E’ evidente che mangiare dopo le 3 del pomeriggio rallenti il dimagrimento, e a dirlo e’ uno degli autori della ricerca in questione, il dottor Frank Scheer. Bisogna quindi bilanciare gli intervalli tra i pasti principali della giornata, affinche’ l’alimentazione presenti un certo equilibrio.

Cercate perciò di anticipare il piu’ possibile l’ora di pranzo, cosi’ da evitare di prendere peso a causa di questa cattiva abitudine. Se proprio non potete evitare di mangiare dopo le 15:00, il consiglio e’ quello di tenersi leggeri e muoversi molto. L’estate e’ alle porte, ed e’ necessario tenersi in forma in vista della fatidica prova costume. Voi vi sentite pronti e in forma per andare in spiaggia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.