Come fare crescere i capelli più in fretta

I capelli di ogni donna subiscono quotidianamente dei traumi come la piastra, le tinte, le permanenti o il solo calore del phon stesso utilizzato troppo vicino alla capigliatura, vi suggeriamo invece come fare crescere i capelli più in fretta. Quanto anticipato fa si che i capelli si indeboliscano e smettano di crescere. Oppure in altre situazioni può capitare che ci si è pentiti del taglio corto fatto solo qualche settimana prima e che come per magia si vorrebbero riavere i capelli lunghi. Questo ovviamente è impossibile, a meno che non si utilizzino le extension, però ci sono delle piccole accortezze da avere che possono aiutare davvero tanto. E a dirlo è la tricologia, la scienza che studia appunto lo stato di salute dei capelli, secondo la quale esistono effettivamente dei metodi per dare nuovo vigore e far crescere più rapidamente i propri capelli. Per prima cosa è necessario utilizzare uno shampoo adatto al proprio tipo di capelli che però deve essere alternatato con un altro più delicato e neutro, per non aggredire troppo il cuoio capelluto ad ogni lavaggio. Le maschere di tanto in tanto vanno fatte, ma bisogna prestare attenzione alla tipologia perchè sulle radice serve in un modo, mentre sulle punte in un altro. Per contrastare l’effetto dei cambiamenti di stagione, potete utilizzare degli integratori di ferro, calcio, magnesio o sali minerali che, così come per tutto il corpo, sono fondamentali anche per i capelli proprio perchè vanno così a nutrirli dal loro interno. Quando fate lo shampoo, utilizzate una spazzola in fibre naturali. Inoltre esistono anche dei trattamenti naturali, come quelli a base di lievito di birra o gli oli essenziali di rosmarino, che, mescolati allo shampoo, ne facilitano e stimolano la crescita. Le doppie punte vanno tagliate almeno due volte all’anno, solo così il capello potrà continuare a crescere più sano e più forte. Basta poco dunque per favorire la crescita dei capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.