Consigli per le intolleranze alimentari, ecco alcuni piatti da preparare

Purtroppo le intolleranze alimentari colpiscono molte persone, che per questo devono eliminare alcuni alimenti che fanno male all’organismo. Ci sono però alcuni piatti che possiamo consigliarvi per mangiare bene nonostante le intolleranze alimentari. Si tratta di una dietoterapia che aiuta a combattere questi problemi proprio a tavola. Tra le intolleranze alimentari maggiormente diffuse ci sono quelle al glutine, alle uova, al latte e al lievito di birra. Vediamo alcune ricette per preparare piatti adatti anche per chi soffre di intolleranze a questi alimenti.

Per quanto riguarda coloro che sono intolleranti al latte, ricordatevi che si possono trovare in giro delle ricette per fare ad esempio la besciamella che non lo contiene, oppure le crepes, sia dolci che salate, preparate con latte di soia o di riso. Infine, si possono fare anche degli ottimi biscotti alle mandorle e marmellata. Se invece avete un’intolleranza alimentare al glutine, potete preparare delle buone polpette di verdure, una zuppa di fagioli, pomodorini e scarola, ricca di vitamine e proteine, e non solo. Basta cercare online e si potrà far fronte all’intolleranza al glutine anche senza rinunciare al gusto. E’ possibile cucinare anche degli ottimi dolci senza uova, e tra tutorial e siti di ricette sarà davvero molto semplice scegliere il dessert giusto. Coloro che hanno un’intolleranza alimentare al lievito di birra possono sostituirlo con quello chimico, preparando dell’ottimo pane fatto in casa.

Dunque, se avete un’intolleranza di quelle citate non disperate. Mangiare sano ed evitare ciò che può danneggiare il vostro organismo non implica la rinuncia al consumo di piatti buoni ed elaborati. Basterà avere pazienza, e fare ricerche accurate che vi consentiranno di trovare una vasta scelta di piatti da fare in modo semplice ed originale.

E voi avete qualche intolleranza alimentare? Cosa state facendo per curarla? Diteci la vostra al riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.