Decorazioni di Natale fai da te con la pasta (FOTO)

Scoprite come realizzare decorazioni di Natale fai da te in modo divertente, facile ed economico usando la pasta. Nelle gallery in fondo all’articolo trovate le foto di palle per l’albero di Natale, di mini alberelli natalizi, di centrotavola e segnaposti, di ghirlande e di tante altre decorazioni tutte fatte con la pasta.

DECORAZIONI DI NATALE USANDO QUELLO CHE AVETE IN DISPENSA

Ovviamente se possibile meglio usare quella avanzata dai pacchi aperti da tempo o scaduta onde evitare sprechi alimentari. La procedura per le decorazioni fatte con la pasta cruda è molto semplice: si usa la colla per attaccare la pasta e poi si colora e si lascia asciugare.

Basta quindi scegliere la forma che più vi ispira ovviamente tra i temi natalizi: si possono realizzare fiocchi di neve, angioletti, stelle, fiocchi e molto altro ancora. In commercio infatti ormai si trova pasta praticamente di ogni forma e dimensione quindi non resta che mischiarle e dare spazio alla fantasia. Dopo aver incollato i singoli pezzi in modo da ottenere la forma voluta, si lascia asciugare per qualche ora. Solo dopo si passa alla fase della colorazione scegliendo il tipo di tinta preferito. Le decorazioni tutte in oro o argento sono più eleganti mentre usare più colori serve a dare un’atmosfera allegra e accogliente. Tutto dipende quindi dai propri gusti e dallo stile della casa. Per colorare vanno benissimo i semplici colori a tempera, meglio se diluiti con acqua: si possono applicare con un pennello oppure si può intingere la pasta per qualche secondo. Le forme che non possono mancare sono le rotelle e i fusilli. Essendo delle decorazioni molto semplici da riprodurre sono molto indicate anche per i lavoretti di Natale da fare in classe. In casa potete coinvolger ei più piccoli: saranno contenti di aiutarvi nella preparazione di queste decorazioni come se fosse un gioco.

Guarda altre gallery di decorazioni di Natale con prodotti naturali:

3 responses to “Decorazioni di Natale fai da te con la pasta (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.