L’umidità nell’armadio: come evitare quello sgradevole odore sui vestiti

Tutti i consigli da seguire per evitare che nel vostro armadio ci sia umidità, e come togliere quell'odore sgradevole che ci rovina gli abiti

E’ importantissimo mantenere l’armadio sempre in buono stato, quella sgradevole puzza di umidità spesso danneggia anche i vestiti, lasciando un odore abbastanza insistente su tutto. I consigli che vogliamo darvi sono importanti per evitare che nel vostro armadio ci sia umidità, se li seguite non avrete più il problema. Vediamoli insieme, il primo consiste nel mettere l’armadio in una posizione strategica. Se si tratta di armadi piccoli come cassettiere o scarpiere, l’ideale è tenerli in un luogo asciutto come il corridoio, lo sgabuzzino o la camera da letto. Evitate di mettere il guardaroba vicino alle finestre e alla porta d’ingresso, o in bagno, che è la stanza più umida della casa.

Asciugate bene gli abiti. Per mantenere gli armadi freschi e asciutti è una buona regola non riporre mai i vestiti ancora umidi dopo il bucato o subito dopo averli stirati col ferro a vapore. Importantissimo almeno due volte all’anno svuotare tutto l’armadio e far prendere aria.

COME FARE DEI PERFETTI RISVOLTINI AI PANTALONI LEGGI QUI

Scegliete magari un giorno di sole particolarmente secco lasciate le ante aperte in modo che l’umidità fuoriesca naturalmente. Tirate fuori i vestiti e disponili sul letto, per far evaporare l’umidità che è rimasta nei tessuti. Importantissimo un altro consiglio che vogliamo darvi è quello di deumidificare la stanza dove si trova il vostro armadio. La condizione indispensabile per mantenere l’armadio sano è mantenere nella stanza il giusto livello di umidità. Se una stanza della casa è particolarmente umida puoi creare l’atmosfera perfetta con il nuovo kit assorbi umidità Ariasana Aero 360°. Ma potete creare il vostro deumidificatore fai da te senza spendere soldi (clicca qui).

Per togliere infine quell’odore sgradevole potete fare un mazzolino con dei gessetti per la lavagna, legarli con un nastrino e appenderli all’interno dell’armadio, state attenti solo che non vengano in contatto con gli abiti (soprattutto quelli scuri). Il gesso assorbe molto bene l’umidità nell’aria, soprattutto negli spazi chiusi. Se oltre all’umidità nell’armadio c’è un odore poco piacevole, metti nel guardaroba un pezzo di carbone vegetale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.