Il perché del cattivo odore dei vecchi libri e come risolvere con il bicarbonato

Nelle vostre librerie sicuro ci sono dei libri vecchi non perché da buttare via ma vecchi perché di un certo valore. Spesso però o quasi sempre negli anni iniziano a emanare un odore non proprio gradevole. Vogliamo quindi darvi dei metodi per eliminare quell’odore sgradevole quasi di muffa dai libri vecchi. Prima di tutto controllate se sono umidi. Infatti se un libro è bagnato o umido, è la prima causa dell’odore di muffa, poiché l’acqua fornisce un substrato ottimo per la proliferazione di muffe, batteri o funghi. Può essere capitato di aver versato una bevanda sul libro, come il caffè o una bibita gasata, non asciugata in maniera appropriata può appiccicare tra loro le pagine e alimentare la comparsa della muffa.

Successivamente controllate sempre per capire da dove viene il cattivo odore se ci sono danni da fumo di sigaretta. Un’altra causa dell’odore di muffa può essere l’esposizione al fumo di sigaretta. Il libro può apparire ingiallito, ed emanare un cattivo odore di fumo e di muffa, a seconda di quanto tempo è rimasto nel luogo in cui è presente fumo di sigaretta.

PROFUMARE LA LAVATRICE TOGLIENDO L’ODORE DELLA MUFFA CLICCA QUI

Mettete poi il libro in piedi sul tavolo. Separate delicatamente le pagine. Se non riuscite con le dita, usate una pinzetta e un coltellino apri lettere per aiutarti. Lasciatelo asciugare in un posto caldo e secco. La luce diretta del sole potrebbe cancellare il libro e se è antico e prezioso potrebbe, scolorirlo, o arricciare irrimediabilmente le pagine. Un consiglio è quello di usare il bicarbonato. Potete fare in questo modo in una tazza mettete del bicarbonato e poi posizionatela dentro un contenitore di plastica. A questo punto inserite il libro, o i libri dentro il contenitore e chiudetelo per bene. Lasciate dentro al contenitore per 48-72 ore, poi controllate. Ripetete l’operazione fin quando l’odore non è sparito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.