Come utilizzare diversamente il forno a microonde, provare per credere

Il forno a microonde ormai è presente in una buona parte delle nostre case. Per molti serve principalmente per riscaldare, cuocere alimenti, ma ci sono degli usi insoliti che forse non avreste mai pensato e che vogliamo proporvi. Quante volte avete lacrimato dopo aver sbucciato una cipolla? Con il forno a microonde questo non succederà più. Infatti bastano circa 30 secondi nel forno a microonde e la cipolla perde il suo liquido responsabile delle irritazioni agli occhi e niente più sofferenza e bruciore. Da provare assolutamente! Stessa cosa per l’aglio. Quando sbucciate l’aglio di solito rimane sulle mani quell’odore sgradevole per tantissimi minuti, provate solo a metterlo nel microonde e vedrete che la buccia viene via da sola ed è pronto ad essere messo in pentola.

Abbiamo visto in un precedente articolo di come il microonde sia perfetto anche per igienizzare e pulire le spugnette della cucina, ottimo rimedio per togliere residui e pulire la cosa più sporca che utilizziamo in casa. Ricordate di aggiungere sempre acqua e aceto e il risultato sarà migliore.

GLI ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI NEL MICROONDE – CLICCA QUI

Avete voglia di preparare un aperitivo speciale, ma non avete il tempo necessario per tostare la frutta secca, arachidi, noccioline? Inserite in un piattino quello che volete tostare aggiungete una spezia a piacere e attivate il microonde per qualche minuto. Emergenza trucco è finito il maschera anzi ne è rimasto un po’ ma è secco perché magari non lo utilizziamo da tempo. Pochi secondi in microonde ed è subito prono al suo utilizzo. Provare per credere! Infine questo uso alternativo del microonde ci è piaciuto moltissimo.

COME STERILIZZARE BENE LE SPUGNE NEL MICROONDE – LEGGI QUI

Tintoria in casa. Di solito se un abito o una maglia si rovina possiamo colorarla o tingerla in lavatrice con le bustine di colori create a posta. Nel microonde il processo è molto più veloce. Prendete una ciotola e mette il capo da colorare, aggiungete il colorante scelto, coprite possibilmente con la pellicola e attivate il microonde per massimo 5 min.

COME PULIRE BENE IL MICROONDE TUTTI I CONSGIGLI – CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.