Batch cooking, la tecnica per cucinare solo una volta a settimana: come funziona

come funziona la batch cooking

Batch cooking è la tecnica usata per cucinare una volta a settimana. Letteralmente tradotta “cucina in serie”, è l’ideale per coloro che hanno poco tempo da dedicare alla cucina. Stiamo parlando di una vera e propria organizzazione dei pasti, della spesa e del congelamento dei cibi. In particolare dobbiamo scegliere i giorni giusti per cucinare per tutta la settimana, in base ai propri impegni lavorativi. In questo modo, possiamo programmare tutto il resto. Vediamo insieme quali sono i passaggi da seguire per batch cooking.

BATCH COOKING, LA TECNICA PER CUCINARE SOLO UNA VOLTA A SETTIMANA: I PASSAGGI E I CONSIGLI DA SEGUIRE

La batch cooking è la soluzione ideale per coloro che non hanno molto tempo da dedicare alla cucina. Vediamo insieme quali sono i passaggi da seguire per portare avanti questa tecnica, al fine di cucinare una volta a settimana.

  1. Scegliamo prima di tutto il giorno o i giorni che possiamo dedicare alla cucina.
  2. Pianifichiamo la spesa in base ai giorni scelti.
  3. Liberiamo spazio nel frigorifero.
  4. Procuriamoci contenitori per il cibo.

Possiamo ora cucinare i nostri pasti, ricordando di non aggiungere troppo sale e condimenti, in quanto andranno conditi prima di essere consumati. Dopo di che riponiamo gli alimenti in frigo oppure nel congelatore. Ora vediamo quali cibi possono essere congelati e quali, invece, vanno tenuti in frigorifero.

SIA IN FREEZER CHE IN FRIGO:

  • riso
  • sughi (semplici, all’amatriciana, al ragù o con verdure)
  • legumi
  • ministre di cereali, di avena, orzo e farro
  • sughi in bianco
  • verdura cotta
  • cotolette di carne

IN FREEZER

  • minestra di verdure (possiamo congelarla sia già cotta che prima di cuocerla)
  • pasta al forno
  • lasagna
  • timballi di pasta
  • cannelloni
  • polpette
  • burger

IN FRIGO

  • pasta integrale (prima condiamola con olio di olio e conserviamola per 2 o 3 giorni)
  • le salse

Scegliamo, dunque, il giorno per noi perfetto e cuciniamo questi cibi e lasciamoli conservati in frigo o in freezer. Ma quali ricette possiamo realizzare?

I pasti ideali per la tecnica del batch cooking potrebbero essere:

  • pasticcio di farfalle al forno con sugo di verdure
  • lasagne con bescamella
  • minestra di farro
  • polpette di carne con sugo di pomodoro
  • penne integrali con ragù
  • penne integrali all’amatriciana
  • cotoletta alla milanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.