I dolci di Natale più buoni del mondo, dall’Italia alla Spagna

In Italia sono panettone, pandoro e torrone, in Inghilterra il Pudding, in Romania il Cozonaci. Di cosa parliamo? Dei dolci natalizi più buoni e famosi al mondo. Ogni Paese infatti ha il suo tipico dolce natalizio anche se, nella maggior parte dei casi, meno calorico rispetto ai nostri. Ma questo è solo un dettaglio superficiale. Voi conoscete quali sono i dolci natalizi più famosi al mondo? Avete avuto occasione di gustarli? Provate a vedere se ci sono nella nostra lista dei dolci natalizi più buoni. Nel Regno Unito, si mangia il Pudding, un dolce fatto con frutta secca e noci che viene preparato, poi lasciato invecchiare per alcuni giorni e infine servito innaffiato con del brandy.

In Francia, il dolce natalizio più diffuso è il Bûche de Noël cioè il tronchetto di Natale. Questo tronchetto non è però un dolce leggero. Infatti, ricoperto di cioccolato o crema al caffè e glassa e riempito di marmellata, il bûche de Noël è molto calorico.

In Danimarca sono gli Aebleskiver i dolci più comuni. Si tratta di ciambelline fatte con una pastella simile a quella delle crêpes e poi spolverate con zucchero a velo. Gli Aebleskiver  sono serviti con marmellata a con il gløgg, una sorta di vin brûlé.

Non ingrassare a Natale con il rimedio detox – clicca qui

In Romania, a Natale, si prepara il Cozonaci, un dolce ripieno di uvetta e noci. Il Cozonaci sembra un rotolo di pasta sfoglia aromatizzato alla vaniglia.

In Spagna, a Natale, si mangia uno dei dolci più antichi, il Roscón de Reyes, un ciambellone decorato con zucchero, frutta candita e frutta secca.

In Germania, il dolce natalizio più diffuso sono i Plaetzchen che sono dei biscotti di tutte le forme a base di miele e uvetta.

In Svezia è il Risgrynsgrot il dessert del Natale. Si tratta di un budino di riso, spolverato di zucchero e cannella che viene servito caldo.

In Australia, il dolce di Natale più diffuso è la Pavlova, una torta di meringa ricoperta di panna montata e frutta fresca.

In Polonia e nei paesi dell’Europa Orientale, a Natale, si mangia la Babka o baba, una torta lievitata ricoperta di glassa alla vaniglia o al cioccolato e decorata con mandorle o frutta candita.

In Italia il Natale è sinonimo di Pandoro o Panettone. E ovviamente chi non conosce questi due tipici dolci natalizi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.