Prendersi cura degli alberi di Natale veri: i consigli


prendersi cura dell'albero di natale vero

Prendersi cura degli alberi di Natale veri è ciò che dovrebbero fare tutti coloro che ne possiedono uno. A differenza di quelli finti, gli alberi veri devono essere mantenuti sani e verdi per tutta la durata della festività. Proprio per tale motivo, è bene seguire determinati passaggi, affinché venga mantenuto sempre in buono stato. Prendiamoci, dunque, cura del nostro albero in maniera appropriata, rispettando l’ambiente e permettendogli di durare il più a lungo possibile. Vediamo insieme quali sono i consigli da seguire.

COME PRENDERSI CURA DEGLI ALBERI DI NATALE VERI: TUTTI I CONSIGLI DA SEGUIRE

Per prendersi cura degli alberi di Natale veri è bene seguire determinati consigli, utili e semplici. Affinché resti in buono stato per tutto il periodo festivo, è necessario innanzitutto concentrarsi sull’acquisto. Vi consigliamo, infatti, di scegliere un albero sano e di comprarlo in un vivaio. Qui potrete acquistarlo quando ancora è piantato. Un albero appena tagliato durerà sicuramente di più rispetto a quelli che si trovano in negozio. Dopo ciò, è importante scegliere la zona della propria casa dove posizionarlo. Su questo punto, è consigliato tenerlo lontano dal camino o altre fonte di calore, in grado di farlo seccare o addirittura provocare un incendio. Per tenerlo al sicuro, il posto più adatto sono gli angoli. Ricordiamo di innaffiarlo, soprattutto subito dopo averlo sistemato. Il primo giorno è consigliato utilizzare circa quattro litri di acqua. In seguito, basta riempire il vaso quasi quotidianamente. Svolgere questo compito regolarmente non serve solo per mantenere l’albero sano, ma anche per evitare che si secchi. Il livello dell’acqua, ricordate, deve essere sempre superiore alla base dell’albero. Teniamo presente un fatto molto importante che riguarda gli alberi veri. Molti non sanno che, nel corso del tempo, perdono aghi. Uno ben nutrito ne perde molto meno, ma è comunque necessario presentare attenzione a questo dettaglio. Ciò che vi consigliamo, in tal caso, è di raccogliere regolarmente gli aghi caduti, per non ritrovarvi improvvisamente a trovarne un’enorme pila per terra.

Dopo la fine delle festività del Natale, come ogni anno, è necessario mettere via l’albero e le sue decorazioni. Per quanto riguarda quelli veri, non potrete sicuramente metterli in magazzino, in garage o in soffitta. In questo caso, vi consigliamo di rivolgervi al programma di raccolta degli alberi, che il tuo comune organizza. Se, invece, avete spazio in giardino, potrete lasciarlo lì fino all’arrivo della primavera.

Leggi altri articoli di Festività

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close