Come possiamo schiarire i baffetti?

Avete qualche pelo scuro sul viso e volete schiarirlo? Seguite queste indicazioni per schiarire i baffetti in modo semplice. Ecco come fare
schiarire baffetti

In questo momento storico, parlare di peli non è cosa facile, per donne e uomini, senza differenze? Il motivo? Spesso se ne fa un caso. Sono molte infatti le donna e rivendicare la libertà di potersi non depilare, sotto le ascelle, sulle gambe, sul volto. Una libertà legittima, come è però altrettanto legittimo scegliere, se si prova un disagio di qualsiasi tipo, di depilarsi in qualsiasi parte del corpo. Lo si deve fare per se stess* perchè c’è bisogno di sentirsi a proprio agio. Non per una convenzione, non per una regola, non perchè si fa così. Ma semplicemente perchè si sceglie di farlo. E allora oggi vi parliamo di una zona che spesso dà parecchie noie: il famoso baffetto. Come possiamo “estirparlo”?

I baffetti possono costituire motivo di disagio per le donne. Questi possono essere eliminati con la ceretta o il laser. Ma se ne avete davvero pochi, e non volete neppure spendere molto, perché soffrire così? Una valida soluzione può essere quella di schiarirli, al fine di renderli praticamente invisibili. Vediamo quindi come fare per schiarire i baffetti. Per procedere con questa operazione è indispensabile che venga acquistato il prodotto giusto, ovvero adatto alla pelle del viso, più delicato rispetto alle tinte per capelli.

Come schiarire i baffetti

Generalmente questi prodotti contengono tutte le istruzioni utili a schiarire i baffetti. E’ bene che le indicazioni vengano seguite alla lettera, per non eccedere con l’aggiunta dei prodotti al fine di ottenere un risultato ottimale. Come le tinte per capelli, anche i prodotti per schiarire la peluria del viso necessitano di un test dermatologico prima di essere utilizzati. Come si fa? Basta mettere una piccola quantità di schiarente sul braccio, attendere alcuni minuti e poi risciacquare. Se non si notano rossori o altri problemi della pelle, si può procedere con i baffetti. In caso contrario, evitate di utilizzare quel prodotto. Vediamo quindi come fare per schiarire i baffetti.

Detergete la pelle e asciugatela in maniera ottimale. A questo punto potete applicare lo schiarente per baffetti precedentemente miscelato stendendolo in maniera uniforme con un bastoncino di legno (come quello della ceretta, ma di dimensioni minori). Evitate assolutamente di applicare il prodotto con le dita. A questo punto attendete il tempo previsto sulle istruzioni per l’uso, senza eccedere, al fine di ottenere i baffetti schiariti come previsto. Potete quindi rimuovere lo schiarente con un panno umido e risciacquare. Vi consigliamo di applicare una crema idratante e lenitiva sulla zona.

E’ bene precisare che questa soluzione, non è la migliore, perchè spesso si usano dei prodotti aggressivi che potrebbero causare delle contro indicazioni e fare male alla pelle. Meglio quindi provare a scegliere dei rimedi naturali, dei prodotti che non facciano male alla pelle del nostro volto. Ci sono persino dei rimedi naturali, che potrete sperimentare, come ad esempio questo che ci permette di preparare una vera e propria pasta depilatoria. Come si fa? Dobbiamo mescolare la curcuma con la farina di ceci e lo yogurt oppure con il latte. Applicarla sui baffetti e lasciarla in posa per 15 minuti. Poi strofiniamo delicatamente per rimuovere l’impasto. I peli potrebbero anche cadere. Poi risciacquiamo con acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.