Ananas, il frutto anticellulite che non va abbinato ad alcuni alimenti

L’ananas è il frutto anti- cellulite per eccellenza. Possiede una miriade di benefici per l’organismo e aiuta a perdere peso : DRENANTE – DETOSSIFICANTE – IPOLIPEMIZZANTE ANTIOSSIDANTE. Agli inizi del 1700 la coltivazione dell’Ananas prese campo in Europa e soprattutto in Inghilterra e Francia: il frutto molto apprezzato anche se aveva dei costi abbastanza alti. Nei primi dell’Ottocento, l’Ananas trovò nelle Hawaii il suo habitat ideale; non si sa chi portò questa pianta nelle isole, forse il capitano James Cook oppure gli esploratori spagnoli che mangiavano molto spesso Ananas durante la navigazione, perché ricca di vitamina C che li proteggeva dallo scorbuto. Ben presto l’Ananas divenne il simbolo delle Hawaii, dove fu chiamato “ha lakahiki” che significa “frutto straniero” e veniva appeso davanti alle abitazioni per dare il benvenuto.

La prima industria di Ananas in scatola di alta qualità nacque in California, era la Del Monte. L’ananas continua ad essere oggi il frutto anti cellulite per eccellenza. L’estratto secco di ananas, viene utilizzato perché può migliorare la cosiddetta cellulite a “buccia di arancia“. Attenzione però l‘ananas perde la bromelina con il calore, quindi tutte le volte che l’ananas è cotto, come in torte o marmellate questo enzima si perde. La bromelina contenuta principalmente proprio nel gambo non serve esclusivamente a digerire le proteine ma presenta anche diversi effetti farmacologici che la rendono utile in caso di infiammazioni, ritenzione idrica e cellulite. Non sempre perdere peso è così semplice come vorremo. Soprattutto, non sempre si ha il tempo o la volontà di seguire un regime alimentare ed uno stile di vita adatti alla perdita di peso. Attenzione a non esagerare con l’ ananas e contemporaneamente con il formaggio il risultato sarebbe vano infatti la sua efficacia è strettamente legata anche al tipo di alimentazione che seguiamo e i due alimenti non vanno mai abbinati. Tuttavia, può essere interessante provare ad integrare l’ananas nel nostro regime alimentare ( cercando di renderlo il più sano possibile) ed aspettare di vedere se i kg scendono. Provare non costa a e, dopotutto, l’ananas è un frutto decisamente molto gustoso.

2 responses to “Ananas, il frutto anticellulite che non va abbinato ad alcuni alimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.