Il decalogo per chi soffre di allergie: le regole di base da seguire per stare meglio


Le allergie primaverili hanno fatto già il loro ingresso, sono tantissime le persone che soffrono di allergie stagionali nel mondo e che ogni anno si ritrovano a fare i conti con starnuti e prurito. Ci sono però delle regole di base che valgono per tutti coloro che soffrono di allergia a cui bisognerebbe sempre stare attenti. Abbiamo parlato in precedenti articoli di come ridurre starnuti e prurito con rimedi naturali oppure con farmaci, oggi invece vogliamo parlarvi di cosa andrebbe evitato sempre se soffrite di allergie. Una sorta di decalogo della persona allergica. Va seguito se vogliamo almeno in parte ridurre gli effetti che la primavera ha sulle allergie.


Sicuramente dopo aver fatto tutti gli esami che accertano che siete soggetti allergici e individuati gli allergeni dovete evitare di stare a contatto con essi. Se siete allergici ai pollini dovreste evitare di stare in luoghi aperti, soprattutto nelle ore centrali, e quando c’è molto vento. Evitate sempre di andare nei parchi o nei giardini mentre si taglia l’erba o subito dopo, rischiereste molto.

LE ALLERGIE AI POLLINI POSSIAMO RIDURLE EVITANDO ALCUNI ALIMENTI

Se cercate parcheggio preferite zone dove non ci sono alberi o piante a cui potreste essere allergici. Se siete appassionati di moto o bicicletta e amate le passeggiate, sarebbe opportuno oltre al casco mettere sempre anche una mascherina che vi protegge dalle polveri e dai pollini. In casa è preferibile tenere chiuse le finestre e dotarsi di condizionatore con filtro HEPA. Assicurarsi che anche i filtri dell’auto quando accendete l’aria condizionata siano ben puliti.

COME FARE UNA CORRETTA DIAGNOSI DELLE ALLERGIE – LEGGI QUI

Lavarsi spesso i capelli soprattutto se abitate in città e siete sempre di corsa su metropolitane o bus. Rinunciare a consumare cibi, che possono scatenare allergie associate con quelle di alcune piante come la mela, pera per le betulacee, il sedano, il basilico e i piselli per Parietarie. Oltre a questo che sono regole di base, se siete allergici non dimenticate di curare bene le allergie e di non sottovalutarle, prendete spray e farmaci che possono aiutarvi a stare meglio sempre sotto il parere del vostro medico di famiglia.


Leggi altri articoli di Salute

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close