Dimagrire subito con le tisane povere, aiutiamo anche fegato e intestino

Vi abbiamo già suggerito la dieta per dimagrire dopo le feste ma se vogliamo accelerare la nostra remise en forme abbiamo bisogno anche delle tisane, oltre ovviamente a un po’ di attività fisica. Il mix frutta e verdura è perfetto per drenare, per eliminare i danni di tutte le abbuffate del periodo di Natale e di Capodanno, ma le tisane restano l’aiutano imbattibile. Pensiamo al nostro fegato, al nostro intestino, a quanto i dolci e grassi di questi ultimi giorni hanno fatto balzare verso l’alto glicemia e colesterolo. Arrivano quindi le tisane suggerite dal nutrizionista Ciro Vestita all’Adnkronos. Sono di grande aiuto per l’organismo che davvero non ne può più di tutti gli eccessi alimentari delle feste. Dopo la Befana non abbiamo più scuse, due giorni di dieta li dobbiamo fare e in più scegliamo una delle tisane suggerite, povere, semplici da preparare, non c’è bisogno di spendere una fortuna in prodotti che promettono miracoli inesistenti.

LE TISANE DOPO LE FESTE PER TORNARE IN FORMA

Con gli scarti del carciofo prepariamo la prima, usiamo le foglie esterne e l gambo, bolliamo 40 grammi di questi scarti in 500 ml di acqua, il liquido sarà buonissimo. “Permette al fegato di produrre più bile che si svuota completamente nell’intestino. Questa ‘pozionè ha la capacità di abbassare rapidamente il colesterolo cattivo.

Contro l’eccesso di zuccheri di questi giorni facciamo bollire per 20 secondi 10 grammi di cannella con 5 chiodi di garofano in una tazza di latte. “Con una tazza al mattino e una al pomeriggio la glicemia si abbassa notevolmente ed è una bevanda molto gradevole”.

Proseguiamo con la tisana per lo stomaco e l’intestino: usiamo la malva, sarà l’antinfiammatorio naturale, la più semplice da preparare.

Concludiamo con la tisana diuretica: facciamo bollire le bucce d’arancia e limone in acqua, lasciamo 10 minuti fuori dal fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.