Italia paese più accogliente per i turisti, Francia la peggiore: ecco la classifica


paesi più accoglienti in europa

Le vacanze estive sono finite ormai da qualche settimana per molti turisti. Ora è arrivato il momento di fare il bilancio, attraverso le varie esperienze vissute in tutta Europa. Ovviamente, oltre alle opinioni su cibo, alloggio e luoghi da visitare, è doveroso sapere anche aspetti come la gentilezza degli abitanti e la loro accoglienza. Ebbene l’Italia e gli italiani riescono a conquistare un posto abbastanza alto della classifica dei Paesi più accoglienti. Infatti, il motore di ricerca di voli e hotel Jetcost ha rilevato che il nostro Paese è uno dei più accoglienti in Europa.

ITALIA CONSIDERATA TRA I PAESI PIÙ ACCOGLIENTI PER I TURISTI EUROPEI, LA FRANCIA TRA I PEGGIORI: LE CLASSIFICHE

L’Italia si posiziona abbastanza bene nella classifica delle mete più accoglienti per i turisti in Europa. Il nostro Paese, secondo il 67% dei viaggiatori, rappresenta uno dei Paesi dove non manca accoglienza e gentilezza. Ricordiamo che la Sicilia si è posizionata prima tra le regioni più economiche per le vacanze estive di quest’anno.

La Francia, invece, è ritenuta la meno ospitale. Il sondaggio è stato realizzato da uno studio generico e si è basato sulle esperienze di ben 3500 turisti europei, che sono andati in vacanza almeno due volte negli ultimi tre anni. A tutti loro è stato chiesto se la popolazione del Paese in cui sono andati in vacanza quest’anno si fosse comportata in modo gentile e accogliente o poco ospitale. Le risposte hanno portato questi risultati.

  1. Paesi Bassi – 73%
  2. Portogallo – 70%
  3. Spagna – 69%
  4. Italia – 67%
  5. Svezia – 64%
  6. Irlanda – 62%
  7. Grecia – 56%

Ma cosa hanno davvero apprezzato del nostro Paese? Le risposte più comuni a questa domanda emerse dal sondaggio, sono state:

  1. Sono stati molto accoglienti e amichevoli – 49%
  2. Hanno cercato di iniziare una conversazione con me – 38%
  3. Sorridevano tutti e facevano battute – 30%
  4. Hanno cercato di insegnarmi le loro abitudini – 25%
  5. Mi hanno invitato ad assaggiare i loro piatti tipici – 17%

Invece, i Paesi che sono considerati più inospitali sono stati

  1. Francia – 47%
  2. Ungheria – 43%
  3. Svizzera – 37%
  4. Finlandia – 35%
  5. Germania – 31%
  6. Romania – 30%
  7. Russia – 28%

I turisti italiani intervistati sono stati 500. Tra questi il 62% ha dichiarato che quando va all’estero ama fare amicizia con gli abitanti del posto. Il 75% degli intervistati, invece, si è detto più propenso a parlare con un connazionale anziché con uno straniero. Per finire, solo il 17% degli intervistati pare preferisca non avere a che fare con altri italiani. Il problema, in questo caso, riguarda la difficoltà linguistica. Solo il 37% degli italiani è riuscito a comunicare durante un viaggio nella loro lingua madre.

Leggi altri articoli di Viaggi e Turismo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close