Preparare il bagaglio a mano: le regole che vanno rispettate

le regole sul bagaglio a mano

Preparare il bagaglio a mano è sicuramente un compito fondamentale da effettuare prima di una partenza. Può sembrare difficile, eppure basta seguire dei semplici consigli per riuscire a portarlo a termine. Sono tante le domande che solitamente uno si pone in questo caso: Quanto deve passare la valigia? A questa domanda vi abbiamo già dato delle risposte, ma ora dobbiamo capire cosa è consentito portare. Attraverso le istruzioni, che oggi vi sveliamo, riuscire a capire nel dettaglio come preparare il bagaglio a mano prima di intraprendere questo nuovo viaggio.

COME PREPARARE IL BAGAGLIO A MANO: I CONSIGLI DA SEGUIRE PER UN LAVORO SEMPLICE

Preparare le valigie prima di un viaggio è risulta essere causa di stress per il 21% di italiani, secondo quanto rivela Volagratis.com, che ha preparato per tale motivo una guida online. La preparazione del bagaglio a mano dovrebbe, invece, rappresentare un momento rilassante. Conoscere tutte le regole è il primo passo per svolgere questo compito nel migliore modo possibile. Essere bloccati durante i controlli in aeroporto non è sicuramente una situazione facile da gestire e nemmeno piacevole. Pertanto, è sempre bene dedicare il giusto tempo alle nostre valigie.

Ogni compagnia aerea ha le sue regole da rispettare sui bagagli a mano. Pertanto, diventa fondamentale informarsi su tutte le istruzioni da seguire. Quelle relative ai liquidi sono ferree, dunque non cambiano da compagnia a compagnia, ma sono tutte uguali. In particolare, sono vietati contenitori che superano i 100 ml. I recipienti devono sempre essere inseriti all’interno di una busta o un sacchetto di plastica trasparente e richiudibile, da presentare separatamente dal bagaglio quando vengono effettuati i controlli. Stesso discorso vale per le creme.

Per quanto riguarda il cibo ci sono ancora molti dubbi, ma in realtà le regole da rispettare sono molto semplici. Innanzitutto è consentito portare cibi solidi, ma non cremosi o liquidi che superano i 100 ml. Dovrete, però, rinunciare ad alcuni oggetti, che magari potrebbero sembrare non pericolosi. Scendendo nel dettaglio, non vengono accettati a bordo: forbicine per unghie con la punta arrotondata, rasoi, coltelli e coltellini di ogni tipo. In particolare, sono vietati tutti gli oggetti affilati e taglienti. Possono essere, però, inseriti nel bagaglio da stiva. Infine, vi sono delle regole da seguire sulle medicine. Quelle in forma liquida seguono le stesse identiche istruzioni dei liquidi. Per le medicine che hanno una ricetta le norme sono diverse: l’Unione Europea dà la possibilità di portarle a bordo solo se durante i controlli vengono presentate le ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.