Cannes 2011, The Tree of Life di Malick trionfa con Brad Pitt

E’ il film The Tree of Life, del guru del cinema mondiale Terrence Mallick, ad aggiudicarsi la palma d’oro del Festival di Cannes 2011. The Tree of Life, che ha come protagonista Brad Pitt, era il superfavorito per la vittoria finale e non ha deluso le attese, permettendo così’ al suo regista fantasma (è oltre quarant’anni che Malick non concede un’intervista o si fa vedere in pubblico) di ricevere l’ennesimo riconoscimento per il proprio lavoro. Il film, che segue in parallelo la storia della formazione di un bambino del Texas e la creazione del mondo, è un film ambizioso e spirituale; che ha però saputo conquistare la giuria del festival, capitanata da quest’anno da Robert de Niro. Come previsto, Malick non si è fatto vedere a Cannes, mandando così Bill Pohlad – produttore ufficiale di The Tree of Life – a ritirare il premio. “Terrence Malick è un gigante timido e discreto” ha dichiarato l’uomo mentre gli veniva consegnata la palma d’oro “Ma gli ho parlato e mi ha detto di essere al settimo cielo”


Oltre a Malick ed il suo The Tree of Life, ieri sera sono stati assegnati anche il premio come miglior protagonista femminile (alla bellissima Kirsten Dunst, che con la sua interpretazione riesce anche a mettere in ombra le gaffe politiche del suo regista) e maschile (Jean Dujardin, protagonista del fim muto e in bianco e nero The Artist ), oltre ovviamente al Gran Premio della Giuria finito ex equo tra il Le gamin au vélo dei fratelli Dardenne e Unce Upon Time del turco Nuri Bilge Ceylan.

One response to “Cannes 2011, The Tree of Life di Malick trionfa con Brad Pitt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.