Sanremo 2014, Giuliano Palma: la scheda di UNF (VIDEO)


Lo vedremo a Sanremo 2014 che andrà in onda su Rai1 il prossimo 18 febbraio fino al 22, insieme agli altri 13 Big nominati da Fabio Fazio. Stiamo parlando di Giuliano Palma, cantante milanese, attualmente solista. Canzoni con cui si esibirà a Sanremo 2014: “Così lontano” e “Un bacio crudele”.

Partecipazioni a Sanremo: In realtà si tratta della prima partecipazione di Giuliano Palma al Festival di Sanremo. Nel 2012, però, era salito sul palco dell’Ariston in occasione di un duetto con Nina Zilli nella canzone “Per Sempre”.

Giuliano Palma è noto a tutti per la sua carriera da leader dei Bluebeaters. Il cantante milanese, detto “The King“, ha collaborato anche con Neffa nel brano “Aspettando il sole”, dove ha prestato la sua voce. Lo ricordiamo anche nella canzone “P.E.S.” dei Club Dogo, dove tra l’altro ha ricevuto forti critiche da parte dei suoi fan. E’ uno dei fondatori della band “Casino Royale”, che lascerà poi nel 1999 per iniziare la collaborazione con The Bluebeaters. Chi sono i Bluebeaters? Si tratta di un gruppo di musicisti che suonano live  e che provengono da altre band quali “Africa Unite”, “Fratelli di Soledad” e “Casino Royale”.

Nel 2009 ha partecipato alla canzone “Domani 21/04/2009” per i cittadini terremotati dell’Abruzzo, insieme ad altri grandi artisti. Nel 2001 ha collaborato anche con Carol Emerald nel brano “Riviera Life”.


Album e singoli: Nel 2000 pubblica “The Album” con The Bluebeaters, ” The Wonderful Live” nel 2001, “Long Playing” nel 2005, “Boogaloo” nel 2007, “Combo” nel 2009. Il suo unico album da solita è quello pubblicato nel 2002 “Gran Premio”. Il suo prossimo album che sboccerà nel 2014 è “Old Boy”. Tra gli album con i Casino Royale, band nata nel 1987 di cui Palma era uno dei fondatori, ricordiamo “Soul of Ska” nel 1988, “Ten Golden Guns” nel 1990, “1996: Adesso!” nel 1996.

Vediamo, quindi, come andrà la prima esperienza sanremese per Giuliano Palma, nell’attesa di ascoltare i suoi due singoli.

 


Leggi altri articoli di Cinema e Spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close