Sanremo 2014, Riccardo Sinigallia: la scheda di UNF (VIDEO)


Anche Riccardo Sinigallia parteciperà a Sanremo 2014 tra i 14 Big scelti da Fabio Fazio, durante le serate che si svolgeranno dal 18 al 22 febbraio. La sua carriera inizia all’età di 12 anni, quando comincia a scrivere le prime canzoni.Canzoni con cui si esibirà a Sanremo 2014: “Prima di andare via”, “Una rigenerazione”.

Partecipazioni a Sanremo: Nel 2000 partecipa a Sanremo insieme ai Tiromancino con il brano “Strade” e si era aggiudicato il secondo posto nella categoria “Giovani”. Sempre nello stesso anno esce l’album “La descrizione di un attimo”.
Il primo gruppo con cui collaborò sono stati i “10 p.m. Band”, insieme a Niccolò Fabi e Francesco Zampaglione.


Nel 2001 Sinigallia porta a termine la sua collaborazione con la band “Tiromancino” e dal 2003 inizia la sua strada da solista.
Album e singoli: “La descrizione di un attimo” nel 2000, nel 2003 esce “Riccardo Sinigallia”: il suo primo disco da solista, preceduto dal singolo “Bellamore”. Nel 2006 è il turno di “Incontri a metà strada”, il secondo album da solista preceduto dal singolo “Finora”. Nel 2008 dà vita a “Musiche ribelli”, l’album di cover di Luca Carboni: insieme canteranno alcune delle canzoni più significative di quegli anni come “La casa di Hilde” di Francesco De Gregori. Tra i singoli: “Finora” nel 2003, “Amici nel tempo” nel 2006.

Altri progetti: nel 1996 il cantautore italiano ha realizzato il primo album di Niccolò Fabi. Nel 1997, invece, aveva collaborato con Frankie hi-NRG MC per il ritornello della canzone “Quelli che benpensano”. Nello stesso anno Nel 1997  dà vita ad alcune canzoni di Max Gazzè quali “La favola di Adamo ed Eva” , “Cara Valentina”, “L’amore pensato”. Sinigallia è anche autore delle colonne sonore di “Paz!” e “Amatemi” di Renato de Maria.

La carriera di Riccardo Sinigallia è ricca di tante collaborazioni importanti e poca presenza sul palcoscenico. Sanremo 2014 sarà senz’altro per lui un modo per tornare a farsi notare.

http://www.youtube.com/watch?v=xLlb3q4QPtg


Leggi altri articoli di Cinema e Spettacolo

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close